Resta in contatto con Daily Milan

L'attesa

Milan-Atalanta, richieste allucinanti: oltre 200mila biglietti. Cosa succederà in caso di scudetto?

Pubblicato

il

È febbre scudetto. Domenica San Siro farà registrare un nuovo sold-out. Saranno 75mila i rossoneri presenti sugli spalti per salutare la squadra nell’ultimo impegno casalingo della stagione ma anche per trascinarla a un successo che potrebbe valere il titolo di campione d’Italia, o quasi. Se infatti Ibra e compagni dovessero battere l’Atalanta nel match delle 18.00 e alle 21.00 i nerazzurri complicarsi la vita a Cagliari (con un pareggio o addirittura una sconfitta), il Diavolo e i suoi tifosi potrebbero dar via ai festeggiamenti con una settimana di anticipo sui titoli di coda.

Nessuno vuole spingersi oltre, i novanta minuti di fuoco contro la Dea sono una salita da scalare e tutto è ancora apertissimo. Sarà però bello esserci. Il Milan e l’AIMC, l’Associazione dei Milan Club, per il match di domenica hanno ricevuto richieste allucinanti. Si calcola, che se fosse stato possibile garantire un biglietto a ognuno dei tifosi che ne ha fatto richiesta, sarebbe stato possibile riempire addirittura tre San Siro.

Cosa succederà in caso di vittoria dello scudetto? Allo stadio il Milan non ha programmato nulla. Molto probabilmente, nel caso, verrà organizzata invece una festa ufficiale domenica 22, al rientro della squadra da Reggio Emilia. Domenica il Meazza chiuderà i cancelli negli orari consueti, come ogni normale sfida di campionato, e non sarà quindi possibile sostare sugli spalti dopo il triplice fischio. Se domenica notte sarà scudetto, la squadra celebrerà il successo appartata in un locale del centro.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.