Resta in contatto con Daily Milan

Stadio

Milan-Crotone 4-0: i rossoneri tornano in testa con i gol di Ibra e Rebic

Avatar

Pubblicato

il

La cronaca del primo tempo

Ore 15.03 – Si parte con qualche minuto di ritardo. Prima palla gestita dal Milan, che inizia il match attaccando da sinistra verso destra.
1′ – Ciabattata di Meite da fuori area dopo una buona azione corale dei rossoneri. Palla al primo anello blu.
4′ – Primo squillo anche per la formazione ospite, che ci prova con Ounas di sinistro. Conclusione che si perde sul fondo.
5′ – Il Milan va in gol con Calabria ma l’assistente di Paitetto segnala una posizione irregolare di Ibrahimovic. Comunque bella trama dei rossoneri nello stretto, completata da un assist di tacco di Leao.
7′ – Insiste il Milan, ora con un destro rasoterra di Ibra. Palla a lato.
8′ – Crotone insidioso sugli sviluppi di un calcio d’angolo con Ounas. Donnarumma smanaccia e manda la sfera nuovamente in corner.
10′ – Ancora Crotone in avanti, pericolosissimo di testa sul secondo palo con Di Carmine. C’è però una posizione di fuorigioco.
11′ – Grande risposta del Milan in contropiede con Hernandez, che si fa praticamente tutto il campo prima di scaricare a sinistra a Leao. La conclusione di Rafael (diagonale sul palo più distante) viene murato all’ultimo da Golemic. Corner.
14′ – Djidji anticipa Rebic al momento del tiro.
16′ – Calabria prova a beffare di testa Cordaz da meno di un metro. L’estremo difensore del Crotone si salva in angolo.
19′ – Pioggia copiosa a San Siro, fin qui partita aperta e divertente.
20′ – Punizione per il Milan, gran botta di Ibrahimovic sulla barriera. Colpito Golemic che rimane a terra un po’ stordito.
23′ – Brutta palla di Rebic che non riesce a servirla al centro. Gli fa eco Saelemaekers nell’azione successiva. Per il momento manca la qualità sugli esterni.
25′ – Occasione per il Milan: recupero di Calabria, palla a Kessie che apre a destra per Rebic… Ante ha due opzioni, servire sul secondo palo Ibra o piazzarla al centro per Saelemaekers; sceglie la seconda soluzione… All’ultimo Leao in scivolata toglie la sfera indirizzata al belga nel tentativo di calciarla, negandogli di fatto la conclusione.
31′GOOOOOOOOOL DEL MILAN! Ibrahimovic! Uno-due tra Ibra e Leao, poi con l’interno Zlatan la piazza in diagonale sul secondo palo.
33′ – Il Crotone non ci sta e si riporta in avanti conquistando un angolo. Da sottolineare che la squadra di Stroppa ha fatto fin qui una partita a testa alta.
36′ – Giallo per Saelemaekers, falloso su Rispoli. Punizione per il Crotone da posizione defilata.
38′ – Ibra a pochi passi da Cordaz non va al tiro ma cerca un compagno a centro area. Tutto fermo per offiside.
42′ – Contropiede del Crotone concluso con un colpo di testa di Di Carmine. Donnarumma non si lascia sorprendere.
45′ – Squadre negli spogliatoi. Il primo tempo si chiude senza recupero.

La cronaca del secondo tempo

Ore 16.04 – Inizia la ripresa. Un cambio per il Milan: esce Alexis Saelemaekers, ammonito e fuori forma, dentro Samu Castillejo.
49′ – Leao conquista un calcio d’angolo. Azione nata da un buon recupero di Kessie.
51′ – Gran botta di Meite da fuori area, servito da Leao. Conclusione centrale, Cordaz intercetta.
52′ – Ci prova anche Theo Hernandez, ma il suo tentativo viene murato da Djidji.
58′ – Theo finisce a terra al limite dell’area di rigore leggermente trattenuto da Vulic. Pairello scandisce a chiare lettere: «Niente!».
61′ – Occasione Milan dopo un buon recupero di Meite: Rebic serve al centro Leao con l’esterno destro, Rafa di prima la piazza sul secondo palo ma sfiora il legno. Palla fuori.
62′ – Esce Leao, entra Calhanoglu. Mezz’ora in campo per Hakan.
63′ – Conclusione potente di Theo Hernandez. Il Milan mantiene ora il controllo della partita.
63′ – Sostituzione per il Crotone: esce Ounas, entra Reviere.
64′GOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN! Rete nata da una rimessa laterale, dalle parti della panchina del Crotone. Palla a Theo che dal lato corto dell’area piccola serve in orizzontale Ibra bel appostato sul palo alla sinistra di Cordaz. Il raddoppio per Ibra è un gioco da ragazzi.
69′ GOOOOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN! Ante Rebic! Corner di Calhanoglu, colpo di testa di Ante sul secondo palo
70′GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN! Ancora Rebic! Black out Crotone: sul calcio d’avvio, i rossoneri recuperano la sfera e ripartono in contropiede; Ibra prova la conclusione da fuori, la palla viene respinta, finisce dalle parti di Calhanoglu che vede Rebic nel mezzo e lo serve: colpo violento del croato, Cordaz non può fare molto.
72′ – Cambio per il Crotone: esce Benali, entra Eduardo.
73′ – Ammonito Rispoli per intervento falloso su Theo Hernandez.
74′ – Ibra di testa, Cordaz blocca a terra.
77′ – Doppio cambio per il Milan: escono Ibrahimovic e Rebic, gli autori dei gol, al loro posto Mandzukic e Hauge.
78′ – Doppio cambio anche per il Crotone: fuori Di Carmine e Vulic, dentro Simy e Petriccione.
80′ – Castillejo va il tiro dalla destra, Cordaz si distente e fa sua la palla. Conclusione debole dello spagnolo.
84′ – Crotone in avanti, spinto dall’orgoglio. Palla in curva.
86′ – Nuovo calcio d’angolo per il Milan, che sfiora il quinto centro con Mandzukic. Partita agli sgoccioli e risultato in cassaforte per i rossoneri.
86′ – Ammonito Davide Calabria: era diffidato e salterà quindi la sfida di sabato sera al “Picco” contro lo Spezia.
87′ – Ultima sostituzione per il Milan: Krunic in campo per Kessie, anche oggi uno dei migliori in campo.
90′ – Finisce qui Milan-Crotone! Senza recupero.

Le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Hernández; Meïte, Kessie; Saelemaekers, Leão, Rebić; Ibrahimović.
A disposizione: A. Donnarumma, Tătărușanu; Dalot, Gabbia, Kalulu; Çalhanoğlu, Castillejo, Hauge, Krunić; Maldini, Mandžukić.
Allenatore: Pioli.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemić, Luperto; Rispoli, Benali, Zanellato, Vulić, Reca; Di Carmine, Ounas.
A disposizione: Crespi, Festa; D’Aprile, Magallán, Marrone; Eduardo, Pereira, Petriccione, Rojas; Rivière, Simy.
Allenatore: Stroppa.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *