Resta in contatto con Daily Milan

Live

Milan-Inter 0-3: fine partita, notte fonda per il Milan

Avatar

Pubblicato

il

Le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Romagnoli, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Çalhanoğlu, Rebić; Ibrahimović.
A disposizione: Tătărușanu, A. Donnarumma, Dalot, Gabbia, Kalulu, Tomori, Brahim Díaz, Castillejo, Hauge, Krunić, Meïte, R. Leão.
Allenatore: Pioli.

INTER (3-5-2): Handanović; Škriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozović, Eriksen, Perišić; Lautaro Martínez, Lukaku.
A disposizione: Radu, Padelli, Ranocchia, D’Ambrosio, Darmian, Kolarov, Gagliardini, Vecino, Vidal, Young, Pinamonti, A. Sánchez.
Allenatore: Conte.

La cronaca della partita

Ore 15.00 – INIZIA LA PARTITA! Doveri fischia, inizia il Derby di Milano! Primo possesso per l’Inter.

2′ – Prima azione manovrata dell’Inter che si conclude con un colpo di testa sul fondo da parte di Perisic.

5′ – Gol dell’Inter. Ripartenza veloce dell’Inter, cross di Lukaku in area per Lautaro lasciato colpevolmente solo da Calabria e Kjaer. Donnarumma non può nulla, Inter in vantaggio.

8′ – Altro contropiede dell’Inter che riesce a conquistare il primo calcio d’angolo della partita.

9′ – Deviazione di Rebic, altro calcio d’angolo per l’Inter. Palla che finisce in mano a Gigio Donnarumma.

12′ – Ripartenza di Lautaro, fallo tattico di Kjaer che lo stende. Ammonizione per il centrale danese del Milan.

14′ – Cross insidioso di Lautaro diretto a Perisic, Calabria ci mette un piede e spinge il pallone in angolo. Sugli sviluppi del corner devia Donnarumma che spinge il pallone lontano dalla porta.

16′ – Prima bella azione del Milan, la conclude Ibra che non può far altro che colpire col tacco. Conclusione troppo difficile, Handanovic blocca il pallone.

18′ – Fallo di Perisic su Tonali, punizione per il Milan a centrocampo.

20′ – Fallo di Kessie su Hakimi, punizione per l’Inter in zona pericolosa. Sul pallone va Eriksen che si appresta a buttare il pallone in mezzo all’area di rigore.

21′ – Conclusione di Lukaku che finisce lontana dalla porta difesa da Donnarumma.

22′ – Brutto scontro tra Hakimi e Theo Hernandez che stava partendo. Doveri fischia il fallo a favore del Milan ed estrae il cartellino giallo per l’esterno nerazzurro. Theo Hernandez si rialza, non sembra avere problemi.

24′ – Cross di Saelemaekers in mezzo ma nessuno riesce a colpire. Para Handanovic che fa ripartire l’Inter.

27′ – Cross pericolosissimo di Perisic in mezzo all’area, sia Kjaer che Lukaku non riescono a toccare e pallone che esce dalla linea di fondo.

33′ – Occasione Milan! lunga azione della squadra rossonera che riesce ad entrare in area di rigore dell’Inter; Theo si trova il pallone sul destro e calcia di pochissimo a lato.

36′ – Conclusione rasoterra di Perisic, Donnarumma riesce a deviare ma sulla ribattuta Lautaro non inquadra lo specchio della porta. Altra pericolosa occasione per l’Inter.

38′ – Azione “aerea” del Milan tra Ibra, Rebic e Theo che si scambiano tre palloni di testa. Alla fine Ibra ci prova dal limite con una conclusione obiettivamente troppo difficile che non riesce a impensierire Handanovic.

44′ – Calhanoglu spreca una buonissima occasione! Il 10 rossonero si trova il pallone sul sinistro da posizione favorevole ma, anziché provare la conclusione, cerca Rebic con un passaggio mal calibrato verso Rebic. Occasione sfumata.

46′ – Fallo di Rebic su Hakimi, punizione per l’Inter sulla fascia. Sul pallone ancora Eriksen. Sul cross del danese colpisce bene Skriniar che manda di poco sopra la traversa.

Ore 15.50 – FINE PRIMO TEMPO! Brutto Milan nella prima frazione di gara, Inter meritatamente in vantaggio. Serve una svolta nella ripresa. Milan 0, Inter 1.

Ore 16.06 – INIZIA IL SECONDO TEMPO! Nessun cambio per le due squadre.

46′ – Primo calcio d’angolo della partita per il Milan, che sembra essere partito bene in questa ripresa.

47′ – Doppia occasione per il Milan! Cross perfetto di Calhanoglu, Ibra colpisce benissimo di testa e Handanovic para miracolosamente. Sulla stessa azione Ibra riesce a colpire nuovamente e Handanovic para nuovamente.

48′ – Bellissimo tiro di Tonali, ennesima parata incredibile di Handanovic! Milan sfortunatissimo in questo avvio.

55′ – Inserimento ottimo di Kessie che viene servito di testa da Ibrahimovic. Deviazione di Bastoni e calcio d’angolo. Nel frattempo cartellino giallo per Saelemaekers.

57′ – Raddoppio dell’Inter. Ripartenza della squadra nerazzurra, difesa del Milan piazzata malissimo, Lautaro si trova da solo davanti a Donnarumma e non sbaglia. Milan 0, Inter 2. Ora è durissima.

63′ – Occasione per Lukaku, Kjaer sbaglia il tempo dell’intervento e il centravanti belga si trova da solo davanti a Donnarumma che para di piede sulla conclusione a botta sicura.

65′ – Cross di Rebic, Ibra sfiora e riesce a indirizzare verso la porta, Handanovic para e blocca il pallone.

66′ – Gol dell’Inter. Ennesima ripartenza dell’Inter, difesa del Milan per l’ennesima volta messa malissimo e Lukaku che non sbaglia davanti a Donnarumma. Partita chiusa.

67′ – Doppio cambio per il Milan. Fuori Saelemaekers e Tonali, dentro Leao e Meite.

74′ – Conclusione di Barella da fuori area che esce di poco.

75′ – Cambio per il Milan. Esce Ibrahimovic, entra Castillejo.

78′ – Triplo cambio per l’Inter. Escono Eriksen, Perisic e Lautaro, entrano Gagliardini, Darmian e Sanchez.

83′ – Calhanoglu si ritrova il pallone tra i piedi, prova a calciare ma finisce alto. Intanto c’è un cambio per l’Inter. Esce Hakimi ed entra Young.

84′ – Fallo di Bastoni su Calhanoglu che conquista una punizione nella trequarti avversaria. Sul pallone va proprio Calhanoglu.

85′ – Ultimo cambio per l’Inter. Fuori Barella che forse si è anche fatto male, dentro Vidal.

87′ – Ci prova anche Castillejo che da fuori area tira altissimo. Ennesima occasione sprecata del Milan.

89′ – Bel tiro rasoterra di Rebic da fuori area, Handanovic prende anche questa e spinge in calcio d’angolo.

90′ – Anche Meite prova a impensierire Handanovic con un tiro da fuori area. Presa facile per il portiere dell’Inter. Intanto annunciati tre minuti di recupero.

93′ – FINE DELLA PARTITA! Triplice fischio di Doveri. Notte fonda per il Milan che perde malamente contro l’Inter, che non ha mai messo in discussione il dominio sulla partita. La squadra di Conte allunga a +4 dal Milan, che perde la sua quarta partita nel 2021.