Resta in contatto con Daily Milan

Calciomercato

Milan Mercato, chi sale e chi scende: tutti i nomi

Avatar

Pubblicato

il

Milan mercato: le indiscrezioni di calciomercato, le trattative dell’estate, gli scenari aggiornati giorno dopo giorno. Tutti i profili accostati al Club rossonero.

MILAN MERCATO – Con l’arrivo dell’estate, quest’anno anche della Serie A, torna il tanto atteso calciomercato. Da oggi, Daily Milan vi racconterà giorno dopo giorno le novità sul team rossonero che nascerà la prossima stagione. Acquisti e cessioni, probabili addii e nuovi arrivi. Voci ufficiose, tentativi, blitz, sondaggi e annunci, chi sale e chi scende. Ecco tutti gli aggiornamenti del Milan mercato!

IL MILAN MERCATO DI SABATO 20 GIUGNO

Milan mercato: ROMAGNOLI-KEITA – Il capitano al centro del calciomercato. Il Milan nega ogni possibile trattativa per la sua cessione, ma le sirene dall’estero non mancano e si fanno sentire. Prima il Paris Saint-Germain di Leonardo, poi il Liverpool campione d’Europa in carica allenato da Jurgen Klopp. Il tecnico tedesco avrebbe individuato in Romagnoli il partner ideale di Van Djik al centro della difesa. Pare che i Reds abbiano pronta una pregiata carta da scambiare con il Milan per aggiudicarsi le prestazioni del numero 13 rossonero: si tratta di Naby Keita, classe 1995, centrocampista della Nazionale guineana ed ex Lipsia e Salisburgo. Scoperto da Ralf Rangnick, principale candidato a ricoprire il ruolo di prossimo allenatore del Diavolo, quest’anno a Liverpool ha giocato 18 partite e realizzato in totale 3 reti.

Milan mercato: THIAGO SILVA – Il ritorno al Milan di Thiago Silva rischia di rimanere solo una gustosa ipotesi del calciomercato rossonero. Il brasiliano, in scadenza tra dieci giorni con il Paris Saint-Germain, sogna di vestire la maglia che l’ha reso grande prima di sbarcare in Ligue 1 e con cui ha vinto lo scudetto in Italia nel 2011, ma le richieste legate all’ingaggio sono fuori portata per Via Aldo Rossi. Dodici milioni di euro per due anni di contratto (sei a stagione, la metà di quanto guadagnato a Parigi) è cifra che il Milan né può, né vuole spendere per un giocatore indirizzato sul viale del tramonto calcistico (Thiago Silva compirà 36 anni il prossimo 22 settembre). Alla finestra nelle ultime ore si sono affacciate Fiorentina ed Everton. La sensazione è che in casa Milan la pista – se così si può definire – si stia completamente raffreddando.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *