Resta in contatto con Daily Milan

Il silenzio, a sorpresa, come la coppia Fassone-Mirabelli ha abituato in questi giorni tifosi e addetti ai lavori, il Milan centra il quinto acquisto dell’estate. Fabio Borini, attaccante classe ’91, in uscita dal Sunderland, vestirà nelle prossime ore la maglia rossonera. Il Club di Via Aldo Rossi ha lavorato nel riserbo più totale e ha superato la concorrenza della Lazio, una spallata che suona quasi come vendetta per la resistenza di Lotito nell’operazione Biglia. Il giocatore è atteso domani a Milano per le visite mediche, la firma sul contratto e tutto l’iter che lo accompagnerà all’ufficialità. Costo totale: sei milioni di euro.

Nato a Bentivoglio, è cresciuto nelle giovanili di Bologna e Chelsea per poi, nel 2009, sfociare nel grande calcio. Dotato di una buona tecnica individuale, Borini si caratterizza per la sua rapidità di gioco e per la capacità di pressare gli avversari. Di lui si ricorda il passato in giallorosso nella stagione 2011/2012, chiusa con 10 gol in 26 presenze in campo. Da dimenticare invece l’ultimo capitolo della sua carriera: al Sunderland, la scorsa stagione, ha messo a segno solamente due centri in 24 presenze in campionato.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.