Resta in contatto con Daily Milan

Live

Milan-Napoli 0-1: la cronaca della partita

Avatar

Pubblicato

il

Le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Gabbia, Tomori, Hernández; Tonali, Kessie; Castillejo, Çalhanoğlu, Krunić; Leão.
A disposizione: A. Donnarumma, Tătărușanu; Kalulu, Kjær; Díaz, Hauge, Meïte, Saelemaekers; Rebić.
Allenatore: Pioli.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimović, Koulibaly, Hysaj; Demme, Ruiz; Politano, Zieliński, Insigne; Mertens.
A disposizione: Contini, Meret; Costanzo, Mario Rui; Bakayoko, Elmas, Lobotka, Zedadka; Cioffi, Osimhen.
Allenatore: Gattuso.

La cronaca della partita

Ore 20.48 – Partiti! Qualche problema tecnico per l’arbitro al bracciale elettronico. Prima palla gestita dall’undici ospite. Il Milan attacca da destra verso sinistra.
1′ – Scambio Leao-Hernandez, Theo la piazza al centro ma nessun rossonero è in zona per provare il tiro.
3′ – Doppio corner conquistato dal Napoli.
4′ – Theo verticalizza per Leao, Rafa colpisce Ospina nel tentativo di indirizzare la sfera nello specchio con il sinistro. Il portiere ospite rimane a terra dolorante.
8′ – Subito molta aggressività in campo. Gioco di nuovo fermo per un contrasto di gioco tra Krunic e Zielinski.
10′ – Debolissima conclusione di Insigne.
11′ – Occasione per il Milan: scambio in velocità tra Theo Hernandez e Calhanoglu, Hakan in area cerca di piazzarla all’angolino ma sbaglia a calibrare il tiro.
15′ – Ancora una conclusione per il Napoli con Insigne, Donnarumma fa sua la sfera senza problemi. Azione nata da una palla persa da Krunic.
16′ – Occasione per il Napoli con Zielinski, che se l’aggiusta con il petto e cerca l’eurogol…Donnarumma si distende e nega la gioia del vantaggio al centrocampista polacco.
20′ – Conclusione di Leao a cercare il secondo palo dopo un duello vinto con Maksimovic. Rafa ben servito in profondità con un lancio da Calhanoglu. Palla a lato.
21′ – Bella chiusura di Castillejo sulla fascia su Hysaj. Napoli pronto a colpire dalla sinistra.
25′ – Brutto fallo di Maksimovic su Tonali, poco prima bravo a recuperare su Politano. Giallo per il difensore serbo. Pasqua va a redarguire poi Stefano Pioli, un po’ caloroso nell’occasione.
28′ – Tomori toglie a Mertens la possibilità di calciare verso la porta. Bell’intervento. Poco prima palla persa da Dalot.
29′ – Occasione pazzesca per il Napoli con Zielinski. Un altro pericolo nato sulla fascia di sinistra. Per il polacco quasi un rigore in movimento. Pallone di poco a lato.
31′ – Orribile punizione calciata dal Milan, lontanissimi dall’area.
33′ – Azione prolungata del Milan, che prova a sfondare a destra e poi a sinistra. Palla a Leao, conclusione potente, Ospina para in due tempi.
35′ – Contropiede per i padroni di casa, il Napoli rientra, la sfera passa dai piedi di Krunic, Hernandez, ancora Krunic e poi Calhanoglu, che prova di nuovo la conclusione. Palla fuori misura.
41′ – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Kessie anticipa di testa Koulibaly.
42′ – Il Milan gestisce male un altro prezioso contropiede.
43′ – Destro di Mertens che termina sul fondo.
45′ – Un minuto di recupero.
45’+1′ – Termina qui il primo tempo.

Ore 21.50 – Inizia la ripresa. Non ci sono cambi.
49′ – Conclusione sbilenca di Castillejo.
49′ – GOL DEL NAPOLI: Dalot perde palla a metà campo, gli azzurri ripartono, Zielinski vede Politano largo a destra, lo serve, l’ex Inter insacca con un destro sporco all’angolino basso.
55′ – Punizione calciata da Calhanoglu, allontana Fabian Ruiz nel cuore dell’area.
57′ – Dalot prolunga in area, Ospina è attento e anticipa Leao.
58′ – Pericolo Napoli: Fabian Ruiz calcia al volo e impegna Donnarumma in tuffo, la palla resta lì, lo spagnolo si avventa sulla sfera ma spedisce sul fondo.
59′ – Sostituzione per il Napoli: fuori Mertens, dentro Osimhen.
60′ – Triplo cambio per il Milan: fuori Krunic, Castillejo e Calhanoglu, entrano Rebic, Saelemaekers e Diaz.
65′ – Occasione Milan: Rebic pesca Leao nell’area piccola, il portoghese si mangia un gol a due passi da Ospina.
66′ – Ci prova Rebic, palla altissima.
67′ – Quarto cambio per Pioli: fuori Kessie, al suo posto Meite.
69′ – Cartellino giallo per Di Lorenzo.
70′ – Ancora Rebic! Da calcio di punizione Tonali calibra bene il tiro a centro area, Ante prova la girata di testa ma sulla traiettoria trova un super Ospina.
72′ – Pressing del Milan che ora chiude i partenopei nella loro metà campo.
75′ – Sostituzione per Gattuso: esce Zielinski, entra Elmas.
77′ – Destro al volo di Rebic, deviato involontariamente da Gabbia.
79′ – Cambio per il Milan: fuori Leao, al suo posto Hauge.
80′ – Doppio cambio per il Napoli: escono Politano e Bakayoko, entrano Demme e Mario Rui.
82′ – Pallone troppo profondo di Dalot in area.
83′ – Hernandez chiede l’uno-due a Hauge, carica il sinistro ma non centra la porta.
87′ – Entrata di Hernandez su Osimhen, giallo per Theo. VAR in azione per il fallo di Bakayoko in area su Diaz.
89′ – Pasqua va a rivedere l’azione e poi dice di no. Non è calcio di rigore.
90′ – Giallo a Gattuso per proteste.
90′ – Cinque i minuti di recupero.
90’+2′ – Rosso diretto a Rebic per proteste. Era diffidato, salterà la gara di Firenze in programma domenica prossima.
90’+5′ – Termina qui il match di San Siro. Esulta il Napoli. Il Milan ha perso quattro delle ultime sei sfide interne di Serie A.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *