Resta in contatto con Daily Milan

Live

Milan-Napoli 0-1: la cronaca della partita

Avatar

Pubblicato

il

Le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Gabbia, Tomori, Hernández; Tonali, Kessie; Castillejo, Çalhanoğlu, Krunić; Leão.
A disposizione: A. Donnarumma, Tătărușanu; Kalulu, Kjær; Díaz, Hauge, Meïte, Saelemaekers; Rebić.
Allenatore: Pioli.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimović, Koulibaly, Hysaj; Demme, Ruiz; Politano, Zieliński, Insigne; Mertens.
A disposizione: Contini, Meret; Costanzo, Mario Rui; Bakayoko, Elmas, Lobotka, Zedadka; Cioffi, Osimhen.
Allenatore: Gattuso.

La cronaca della partita

Ore 20.48 – Partiti! Qualche problema tecnico per l’arbitro al bracciale elettronico. Prima palla gestita dall’undici ospite. Il Milan attacca da destra verso sinistra.
1′ – Scambio Leao-Hernandez, Theo la piazza al centro ma nessun rossonero è in zona per provare il tiro.
3′ – Doppio corner conquistato dal Napoli.
4′ – Theo verticalizza per Leao, Rafa colpisce Ospina nel tentativo di indirizzare la sfera nello specchio con il sinistro. Il portiere ospite rimane a terra dolorante.
8′ – Subito molta aggressività in campo. Gioco di nuovo fermo per un contrasto di gioco tra Krunic e Zielinski.
10′ – Debolissima conclusione di Insigne.
11′ – Occasione per il Milan: scambio in velocità tra Theo Hernandez e Calhanoglu, Hakan in area cerca di piazzarla all’angolino ma sbaglia a calibrare il tiro.
15′ – Ancora una conclusione per il Napoli con Insigne, Donnarumma fa sua la sfera senza problemi. Azione nata da una palla persa da Krunic.
16′ – Occasione per il Napoli con Zielinski, che se l’aggiusta con il petto e cerca l’eurogol…Donnarumma si distende e nega la gioia del vantaggio al centrocampista polacco.
20′ – Conclusione di Leao a cercare il secondo palo dopo un duello vinto con Maksimovic. Rafa ben servito in profondità con un lancio da Calhanoglu. Palla a lato.
21′ – Bella chiusura di Castillejo sulla fascia su Hysaj. Napoli pronto a colpire dalla sinistra.
25′ – Brutto fallo di Maksimovic su Tonali, poco prima bravo a recuperare su Politano. Giallo per il difensore serbo. Pasqua va a redarguire poi Stefano Pioli, un po’ caloroso nell’occasione.
28′ – Tomori toglie a Mertens la possibilità di calciare verso la porta. Bell’intervento. Poco prima palla persa da Dalot.
29′ – Occasione pazzesca per il Napoli con Zielinski. Un altro pericolo nato sulla fascia di sinistra. Per il polacco quasi un rigore in movimento. Pallone di poco a lato.
31′ – Orribile punizione calciata dal Milan, lontanissimi dall’area.
33′ – Azione prolungata del Milan, che prova a sfondare a destra e poi a sinistra. Palla a Leao, conclusione potente, Ospina para in due tempi.
35′ – Contropiede per i padroni di casa, il Napoli rientra, la sfera passa dai piedi di Krunic, Hernandez, ancora Krunic e poi Calhanoglu, che prova di nuovo la conclusione. Palla fuori misura.
41′ – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Kessie anticipa di testa Koulibaly.
42′ – Il Milan gestisce male un altro prezioso contropiede.
43′ – Destro di Mertens che termina sul fondo.
45′ – Un minuto di recupero.
45’+1′ – Termina qui il primo tempo.

Ore 21.50 – Inizia la ripresa. Non ci sono cambi.
49′ – Conclusione sbilenca di Castillejo.
49′ – GOL DEL NAPOLI: Dalot perde palla a metà campo, gli azzurri ripartono, Zielinski vede Politano largo a destra, lo serve, l’ex Inter insacca con un destro sporco all’angolino basso.
55′ – Punizione calciata da Calhanoglu, allontana Fabian Ruiz nel cuore dell’area.
57′ – Dalot prolunga in area, Ospina è attento e anticipa Leao.
58′ – Pericolo Napoli: Fabian Ruiz calcia al volo e impegna Donnarumma in tuffo, la palla resta lì, lo spagnolo si avventa sulla sfera ma spedisce sul fondo.
59′ – Sostituzione per il Napoli: fuori Mertens, dentro Osimhen.
60′ – Triplo cambio per il Milan: fuori Krunic, Castillejo e Calhanoglu, entrano Rebic, Saelemaekers e Diaz.
65′ – Occasione Milan: Rebic pesca Leao nell’area piccola, il portoghese si mangia un gol a due passi da Ospina.
66′ – Ci prova Rebic, palla altissima.
67′ – Quarto cambio per Pioli: fuori Kessie, al suo posto Meite.
69′ – Cartellino giallo per Di Lorenzo.
70′ – Ancora Rebic! Da calcio di punizione Tonali calibra bene il tiro a centro area, Ante prova la girata di testa ma sulla traiettoria trova un super Ospina.
72′ – Pressing del Milan che ora chiude i partenopei nella loro metà campo.
75′ – Sostituzione per Gattuso: esce Zielinski, entra Elmas.
77′ – Destro al volo di Rebic, deviato involontariamente da Gabbia.
79′ – Cambio per il Milan: fuori Leao, al suo posto Hauge.
80′ – Doppio cambio per il Napoli: escono Politano e Bakayoko, entrano Demme e Mario Rui.
82′ – Pallone troppo profondo di Dalot in area.
83′ – Hernandez chiede l’uno-due a Hauge, carica il sinistro ma non centra la porta.
87′ – Entrata di Hernandez su Osimhen, giallo per Theo. VAR in azione per il fallo di Bakayoko in area su Diaz.
89′ – Pasqua va a rivedere l’azione e poi dice di no. Non è calcio di rigore.
90′ – Giallo a Gattuso per proteste.
90′ – Cinque i minuti di recupero.
90’+2′ – Rosso diretto a Rebic per proteste. Era diffidato, salterà la gara di Firenze in programma domenica prossima.
90’+5′ – Termina qui il match di San Siro. Esulta il Napoli. Il Milan ha perso quattro delle ultime sei sfide interne di Serie A.