Resta in contatto con Daily Milan

Live

Brutto Milan contro la Stella Rossa, ma l’1-1 basta per volare agli ottavi

Avatar

Pubblicato

il

Le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Dalot; Meïte, Kessie; Castillejo, Krunić, Çalhanoğlu; Leão.
A disposizione: A. Donnarumma, Tătărușanu; Gabbia, Hernández, Kalulu, Kjær; Díaz, Saelemaekers, Tonali; Ibrahimović, Rebić.
Allenatore: Pioli.

STELLA ROSSA (3-4-2-1): Borjan; Gajić, Pankov, Degenek; Gobeljić, Srnić, Sanogo, Kanga; Ben, Ivanić; Falcinelli.
A disposizione: Ćopić, Popović; Gavrić, Katai, Nikolić, Petrović; Falco, Krstović, Pavkov, Vukanović.
Allenatore: Stanković.

La cronaca del primo tempo

Ore 21 – INIZIA LA PARTITA! L’arbitro Manzano fischia l’inizio, primo possesso per la Stella Rossa.

5′ – Prima azione interessante del Milan con Rade Krunic, che manda un bel cross in mezzo all’area di rigore. Devia bene Pankov che spinge il pallone in calcio d’angolo.

6′ – Tiro impreciso di Krunic e tocco di mano da parte di un difensore della Stella Rossa. L’arbitro inizialmente non fischia, ma è richiamato al VAR.

7′ – Calcio di rigore per il Milan! Dopo aver rivisto l’azione al VAR, l’arbitro fischia il calcio di rigore per il Milan. Cartellino giallo anche per Gobelijc. Sul dischetto va Franck Kessie.

8′ – GOOOOOOL DEL MILAN!!! Kessie glaciale dal dischetto, spiazza nettamente il portiere Borjan e porta in vantaggio il Milan. Bellissimo gesto di Kessie che dedica il gol a Willy Ta Bi, il giocatore dell’Atalanta e suo connazionale tristemente scomparso pochi giorni fa. Milan 1, Stella Rossa 0.

11′ – Contropiede di Leao che decide di fare tutto da solo, prova la conclusione ma c’è la deviazione di Degenek. Sugli sviluppi del corner c’è un fallo in attacco da parte di Meite, punizione per la Stella Rossa.

14′ – Prima occasione anche per la Stella Rossa con Falcinelli, che prova una conclusione difficile. Devia Tomori, primo calcio d’angolo anche per gli ospiti.

15′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo c’è un fallo di Diogo Dalot. Punizione per la Stella Rossa che non si concretizza.

16′ – El Fardou prova la conclusione da dentro l’area, palla fuori di molto.

18′ – Fallo di Meite che concede una punizione in zona offensiva alla Stella Rossa. Sul pallone va Kanga. Dalla punizione nasce un altro calcio d’angolo per la squadra di Belgrado.

19′ – Gol annullato alla Stella Rossa! Sul calcio d’angolo Pankov tocca di mano e serve El Fardou che mette dentro, ma l’arbitro giustamente fischia e nega il gol al numero 31 della Stella Rossa.

21′ – Fallo al limite dell’area di Meite su Falcinelli. Punizione da una posizione molto pericolosa per la Stella Rossa. Sul punto di battuta ci sono Kanga ed El Fardou.

22′ – Occasione per la Stella Rossa! Punizione splendida di El Fardou che scheggia l’incrocio dei pali. Donnarumma immobile ma fortunato in questa occasione.

24′ – Gol della Stella Rossa. Dopo averci provato per due volte, El Fardou riesce a buttare il pallone in porta. Non impeccabile Romagnoli in marcatura. Milan 1, Stella Rossa 1.

29′ – Conclusione da fuori area di Kessie, c’è deviazione. Calcio d’angolo per il Milan. Azione concitata che si conclude con un fallo in attacco da parte di Tomori su Ben El Fardou.

34′ – Ci prova Kanga da fuori area, ma il pallone termina lontanissimo dallo specchio della porta.

37′ – Occasione per il Milan! Azione veloce del Milan, arriva Dalot a calciare ma il portiere devia con la gamba. Milan sfortunato in questa occasione.

39′ – Ci prova anche Calanoglu da fuori da una posizione troppo defilata. Para Borjan senza problemi.

43′ – Tiro da lontanissimo di Kanga che non impensierisce Donnarumma. Palla a lato.

44′ – Fallo di Dalot e punizione pe la Stella Rossa. Esce Donnarumma che fa sua la sfera.

45′ – Krunic intercetta un passaggio al limite dell’area e viene steso quasi dentro l’area di rigore. Punizione per il Milan e cartellino giallo per Srnic. Sulla palla va Calhanoglu che colpisce malissimo e spara alto. Buona occasione sfruttata malissimo per il numero 10 rossonero.

Ore 21 – INIZIA LA PARTITA! L’arbitro Manzano fischia l’inizio, primo possesso per la Stella Rossa.

5′ – Prima azione interessante del Milan con Rade Krunic, che manda un bel cross in mezzo all’area di rigore. Devia bene Pankov che spinge il pallone in calcio d’angolo.

6′ – Tiro impreciso di Krunic e tocco di mano da parte di un difensore della Stella Rossa. L’arbitro inizialmente non fischia, ma è richiamato al VAR.

7′ – Calcio di rigore per il Milan! Dopo aver rivisto l’azione al VAR, l’arbitro fischia il calcio di rigore per il Milan. Cartellino giallo anche per Gobelijc. Sul dischetto va Franck Kessie.

8′ – GOOOOOOL DEL MILAN!!! Kessie glaciale dal dischetto, spiazza nettamente il portiere Borjan e porta in vantaggio il Milan. Bellissimo gesto di Kessie che dedica il gol a Willy Ta Bi, il giocatore dell’Atalanta e suo connazionale tristemente scomparso pochi giorni fa. Milan 1, Stella Rossa 0.

11′ – Contropiede di Leao che decide di fare tutto da solo, prova la conclusione ma c’è la deviazione di Degenek. Sugli sviluppi del corner c’è un fallo in attacco da parte di Meite, punizione per la Stella Rossa.

14′ – Prima occasione anche per la Stella Rossa con Falcinelli, che prova una conclusione difficile. Devia Tomori, primo calcio d’angolo anche per gli ospiti.

15′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo c’è un fallo di Diogo Dalot. Punizione per la Stella Rossa che non si concretizza.

16′ – El Fardou prova la conclusione da dentro l’area, palla fuori di molto.

18′ – Fallo di Meite che concede una punizione in zona offensiva alla Stella Rossa. Sul pallone va Kanga. Dalla punizione nasce un altro calcio d’angolo per la squadra di Belgrado.

19′ – Gol annullato alla Stella Rossa! Sul calcio d’angolo Pankov tocca di mano e serve El Fardou che mette dentro, ma l’arbitro giustamente fischia e nega il gol al numero 31 della Stella Rossa.

21′ – Fallo al limite dell’area di Meite su Falcinelli. Punizione da una posizione molto pericolosa per la Stella Rossa. Sul punto di battuta ci sono Kanga ed El Fardou.

22′ – Occasione per la Stella Rossa! Punizione splendida di El Fardou che scheggia l’incrocio dei pali. Donnarumma immobile ma fortunato in questa occasione.

24′ – Gol della Stella Rossa. Dopo averci provato per due volte, El Fardou riesce a buttare il pallone in porta. Non impeccabile Romagnoli in marcatura. Milan 1, Stella Rossa 1.

29′ – Conclusione da fuori area di Kessie, c’è deviazione. Calcio d’angolo per il Milan. Azione concitata che si conclude con un fallo in attacco da parte di Tomori su Ben El Fardou.

34′ – Ci prova Kanga da fuori area, ma il pallone termina lontanissimo dallo specchio della porta.

37′ – Occasione per il Milan! Azione veloce del Milan, arriva Dalot a calciare ma il portiere devia con la gamba. Milan sfortunato in questa occasione.

39′ – Ci prova anche Calanoglu da fuori da una posizione troppo defilata. Para Borjan senza problemi.

43′ – Tiro da lontanissimo di Kanga che non impensierisce Donnarumma. Palla a lato.

44′ – Fallo di Dalot e punizione pe la Stella Rossa. Esce Donnarumma che fa sua la sfera.

45′ – Krunic intercetta un passaggio al limite dell’area e viene steso quasi dentro l’area di rigore. Punizione per il Milan e cartellino giallo per Srnic. Sulla palla va Calhanoglu che colpisce malissimo e spara alto. Buona occasione sfruttata malissimo per il numero 10 rossonero.

46′ – FINE PRIMO TEMPO! 1-1 alla fine della prima frazione di gara. Non un bel Milan che ha subito troppo le azioni della Stella Rossa. Nella ripresa c’è bisogno di una svolta per cercare di non compromettere la qualificazione al turno successivo.

La cronaca del secondo tempo

Ore 22.02 – INIZIA IL SECONDO TEMPO! Per il Milan due cambi: entrano Zlatan Ibrahimovic e Ante Rebic ed escono Rafa Leao e Rade Krunic. Per la Stella Rossa entra Petrovic al posto di Srnic, già ammonito.

48′ – Ci prova ancora Kanga da fuori area, palla fuori e nessun problema per Donnarumma.

51′ – Brutta conclusione di Petrovic da fuori area che spara altissimo sopra la porta rossonera.

52′ – Scambio tra Kessie e Ibra, che ci prova con un piatto troppo centrale. Blocca Borjan.

53′ – Occasione per il Milan! Bel cross di Calhanoglu per Ibra che fa la sponda di testa per Rebic, ma il croato si divora un gol gigantesco davanti a Borjan.

57′ – Contropiede pericoloso della Stella Rossa. Per fortuna del Milan Gajic calcia malissimo e spedisce il pallone addirittura in rimessa laterale.

61′ – Azione pericolosa da parte di Ivanic, deviazione sulla conclusione e calcio d’angolo. I giocatori della Stella Rossa protestano per un possibile fallo da rigore, ma l’arbitro è vicino e fa segno che non c’è nulla.

63′ – Cartellino giallo per Ibrahimovic che ha ostacolato il portiere Borjan durante il rinvio.

64′ – Altra conclusione di Kanga da fuori area dopo un pallone perso da Calabria. Palla fuori e calcio di rinvio per Donnarumma.

65′ – Punizione da una zona interessante dopo un fallo su Ibrahimovic. Intanto entrano Theo Hernandez per Calabria e Alexis Saelemaekers per Samu Castillejo.

66′ – Punizione centrale e rasoterra calciata da Ibrahimovic, parata semplice per Borjan.

68′ – Parata mostruosa di Donnarumma che preso in controtempo riesce a smanacciare in qualche modo e a evitare il gol di Sanogo. Sulla ribattuta poi Gobeljic calcia il pallone fuori.

69′ – Doppio cambio per la Stella Rossa. Entrano Katai e Falco ed escono Kanga ed El Fardou.

70′ – Espulsione per Gobeljic! Il calciatore, già ammonito, riceve il secondo giallo. Come all’andata il Milan concluderà in superiorità numerica.
72′ – Altro cambio per la Stella Rossa. Esce Falcinelli, entra Pavkov.

74′ – Gol annullato al Milan! Bella azione degli attaccanti rossoneri, Ibra mette in mezzo per Saelemaekers che manda il pallone in rete, ma lo svedese era in fuorigioco.

82′ – Occasione per la Stella Rossa. Katai calcia a lato da posizione molto pericolosa. Altro pericolo per il Milan.

83′ – Cambio per la Stella Rossa. Esce Ivanic, entra Nikolic.

87′ – Prezioso calcio di punizione conquistato da Calhanoglu al limite dell’area del Milan che permette ai rossoneri di rifiatare. Batte Donnarumma con molta calma.

91′ – Occasione per Rebic che non ha visto Ibra tutto solo davanti alla porta. Conclusione deviata e sesto calcio d’angolo per il Milan in questa partita.

93′ – FINE DELLA PARTITA! La partita termina in parità ma il Milan riesce a superare il turno! Partita sofferta fino all’ultimo secondo, Milan che doveva fare di più, soprattutto dopo la superiorità numerica. Un passaggio del turno importantissimo soprattutto da un punto di vista psicologico per la squadra di Pioli.