Resta in contatto con Daily Milan

Si avvicina l’ora di Milan-Torino e con essa le scelte di formazione: Vincenzo Montella opta per un cambio in ogni reparto della squadra.

Vincenzo Montella studia la formazione ideale per affrontare il Torino nel match di giovedì sera di TIM Cup. L’Ottavo di Finale si giocherà a San Siro alle ore 21 e consisterà in uno scontro a eliminazione diretta. Proprio per questa motivazione all’interno dello scacchiere rossonero non ci saranno sostanziali cambi di formazioni, se non per alcun decisioni forzate.

La prima è senz’altro in attacco: considerata la squalifica di M’Baye Niang, dal 1′ si vedrà senz’altro Keisuke Honda, esterno giapponese che ha fin qui trovato poco spazio, ma che resterà al Milan nonostante le numerose voci di mercato. Ci sarà un cambio anche a centrocampo, dove Manuel Locatelli andrà a in panchina a rifiatare lasciando così spazio ad Andrea Bertolacci in cabina di regia. In difesa ci sarà infine l’inserimento di Gustavo Gomez: il centrale paraguaiano va così a prendere il posto di un Alessio Romagnoli febbricitante che ha dovuto saltare anche la seduta d’allenamento di ieri.

Capitolo portiere: Marco Storari sarà convocato, ma difficilmente potremo vederlo impiegato dal 1′ minuto. Ecco quindi che ancora una volta sarà Gigio Donnarumma l’estremo difensore titolare.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.