Resta in contatto con Daily Milan

Live

Milan-Udinese 1-1

Avatar

Pubblicato

il

Le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Kalulu, Kjær, Romagnoli, Hernández; Tonali, Kessie; Castillejo, Díaz, Rebić; Leão.
A disposizione: A. Donnarumma, Tătărușanu; Calabria, Dalot, Gabbia, Tomori; Hauge, Krunić, Meïte, Saelemaekers.
Allenatore: Pioli.

UDINESE (3-5-2): Musso; Becão, Bonifazi, Nuytinck; Molina, De Paul, Arslan, Makengo, Zeegelaar; Pereyra, Nestorovski.
A disposizione: Gasparini, Scuffet; De Maio, Ouwejan, Samir, Stryger Larsen; Mićin, Walace; Braaf, Llorente, Okaka.
Allenatore: Gotti.

La cronaca della partita

1′ – Il Milan conquista il primo corner. Pressione alta dei rossoneri. Lo batte Theo.
2′ – Caduta di Kjaer in area di rigore dopo un contrasto con Nesterovski. Simon rimane a terra dolorante.
3′ – Kjaer si rialza, riprende il gioco.
5′ – Si muove bene l’Udinese, il Milan manovra in orizzontale in difesa alla ricerca del varco giusto, poi ci prova con un lancio lungo indirizzato a Leao.
7′ – Primo affondo per gli ospiti sulla destra, l’azione si perde sul fondo.
9′ – Bel dialogo tra Castillejo e Kessie, pallonetto a centro area per Leao che finisce a terra. Contrasto regolare.
11′ – Kalulu spinge e conquista un calcio d’angolo. Sulla sfera Tonali.
12′ – Insiste il Milan, che ora riparte con un calcio di punizione a centrocampo per un fallo di De Paul su Theo Hernandez.
14′ – Rebic lancia Hernandez ma il suo passaggio in profondità è impreciso e si spegne a lato.
15′ – Rebic non aggancia un pallone servito da Kessie. Inizio non dei migliori per l’esterno croato.
17′ – L’Udinese riparte sfruttando un’imprecisione del Milan, Rebic rientra in difesa e ci mette una pezza.
18′ – Cross di Rebic fuori misura, recupera Castillejo e serve kessie… Franck finisce a terra dopo un contrasto con Arslan ma per Massa non ci sono gli estremi per il calcio di rigore.
19′ – Destro di Brahim Diaz dal limite dell’area, Musso si distende e intercetta la sfera. Prima conclusione del match.
22′ – Tiraccio di Nesterovski che si perde direttamente in curva.
23′ – Cross da dimenticare anche per Pierre Kalulu.
24′ – Giallo per Ante Rebic, falloso su Becao. Brutto fallo, di certo non intenzionale: scarpata in corsa sul setto nasale del difensore brasiliano. Perde sangue dal naso.
26′ – Cross di Castillejo per Diaz, doppio rimpallo, lo spagnolo non riesce a impattare sulla sfera.
32′ – Ammonito Theo Hernandez dopo un intervento falloso su De Paul. Punizione per l’Udinese defilata sulla destra. Sugli sviluppi il Milan libera l’area in scioltezza.
36′ – Occasione per l’Udinese! Dialogo sulla destra tra De Paul e Molina, cross basso del numero 16 ospite a centro area, c’è Pereyra sulla traiettoria ma Romagnoli lo anticipa all’ultimo.
38′ – Punizione Milan, battuta da Tonali. La palla sorvola tutta l’area, poi arriva a Leao che spalle alla porta prova a sorprendere Musso. Conclusione però debole e direttamente sul portiere.
40′ – Occasione per il Milan! Grande break di Castillejo che salta due uomini e va al tiro. Musso si oppone con il piede destro.
45′ – Due minuti di recupero.
45’+1′ – Udinese in avanti, cross dalla destra, Kjaer libera e mette in corner. Sugli sviluppi colpo di testa di Kalulu.

Ore 21.53 – Inizia in questo momento il secondo tempo. Un cambio per il Milan: fuori Tonali, dentro Meite.
47′ – Kessie serve Diaz, lo spagnolo vede Rebic e di tacco gli cede la sfera. L’azione però sfuma sulla sinistra.
48′ – Occasione per l’Udinese! Theo sbaglia il retropassaggio, Donnarumma è tagliato fuori dai giochi, Pereyra intercetta e serve Nestorovski tutto solo al centro dell’area piccola. L’attaccante macedone colpisce di testa ma trova sulla sua strada, sulla linea, capitan Romagnoli. Grande intervento di Alessio.
51′ – Insidioso tiro a giro di Meite, servito da Brahim Diaz. Musso deve superarsi. Palla in angolo.
52′ – Sugli sviluppi del corner, colpo di testa di Kessie ben appostato sul primo palo. Musso ci mette ancora una pezza e nega la gioia al “presidente”.
54′ – Ammonito Zeegelaar per una trattenuta su Meite.
56′ – Sostituzione per l’Udinese: esce Makengo, entra Llorente.
58′ – Gran recupero difensivo di Kessie, con grande personalità.
59′ – Sinistro rasoterra di Castillejo, Musso si distende.
59′ – La partita si ferma qualche secondo per ricordare Davide Astori. Applausi in campo e in tribuna stampa.
62′ – Sale Theo Hernandez, che poi conquista un nuovo calcio d’angolo.
63′ – Doppio cambio per il Milan: fuori Kalulu e Diaz, dentro Calabria e Hauge.
65′ – Altra gestione superficiale di Theo Hernandez, che regala una nuova palla gol a De Paul. Per fortuna del Milan, la conclusione dell’argentino si perde sul fondo.
67′ – Leao cerca l’inserimento in area di rigore nel tentativo di intercettare un cross di Rebic e va a terra. Non c’è nulla.
68′ – Chiusura determinate di Kjaer su un nuovo affondo dell’Udinese, pericolosa con Molina.
68′ – GOL DELL’UDINESE. Su corner Becao sorprende Donnarumma con un colpo di testa e insacca.
71′ – Doppio cambio per la formazione ospite: fuori Zeegelaar e Arslan, dentro Stryger Larsen e Walace.
75′ – Errore di Calabria, l’Udinese va al cross dalla sinistra. Pericolo.
75′ – Sostituzione per il Milan: fuori Castillejo, dentro Saelemaekers.
78′ – Cross di Calabria, colpo di testa di Leao. Rafa poco convinto. Palla sul fondo.
79′ – Ancora un cross di Davide Calabria: è una telefonata a Musso.
82′ – Cambio per l’Udinese: fuori Pereyra, dentro Samir.
84′ – Infortunio per l’Udinese: Samir. Ospiti con l’uomo in meno.
89′ – Doppia conclusione di Calabria, entrambi respinti dalla retroguardia bianconera.
90′ – Cinque minuti di recupero.
90’+2′ – Ammonito Romagnoli per fallo su Llorente.
90’+3′ – Ammonito Kessie per proteste.
90’+4′ – Conclusione di Theo Hernandez, a lato.
90’+5′ – Rigore per il Milan: cross di Rebic, tocco di mano di Stryger Larsen. Penalty netto.
90’+7′ – GOOOOOOL DEL MILAN! Kessie spiazza Musso dagli undici metri.