Resta in contatto con Daily Milan

Queste le parole di Vincenzo Montella nel consueto intervento ai microfoni di Milan TV che anticipa la conferenza stampa.

Milan-Cagliari è alle porte. Prima di partecipare alla consueta conferenza stampa pre-partita, Vincenzo Montella ha parlato ai microfoni di Milan TV: “La Supercoppa era uno degli obiettivi, ma ora è alle spalle. Il prossimo obiettivo passa per la gara di domani. Sono state grande emozioni, che dobbiamo ricordare, ma dobbiamo mettercele alle spalle“.

Sulla difesa

Abbiamo migliorata la fase difensiva da quando abbiamo avuto maggiore continuità anche dai giocatori più offensivi. L’amalgama e le conoscenze arrivano giocando diverse partite insieme“.

Sulla situazione a centrocampo

Bertolacci mi ha dato risposte importanti, giocando anche in ruoli diversi ma lui ha risposto alla grande. È un giocatore molto utile. Vediamo se domani giocherà, ma finora ha dato risposte importanti. Kucka ha subito una contusione al ginocchio, oggi lo valuteremo, ma siamo cauti perchè è il ginocchio a cui è stato operato in passato. In mezzo abbiamo molta scelta“.

Sul mercato

Ormai dura tutto l’anno e i giocatori sanno gestirlo. Non dobbiamo farci influenzare dalle voci, questi due mesi sono decisivi quindi dobbiamo restare concentrati“.

Sul Cagliari

È una squadra particolare che ha fatto una buona prima parte di stagione. Gioca a viso aperto, ha subito tanti gol, ma questo gli ha anche permesso di vincere diversi scontri diretti. Ci siamo preparati bene, loro sono pericolosi, soprattutto in attacco“.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.