Resta in contatto con Daily Milan

Il post partita

Pioli: «Eravamo imbattuti, è un peccato perderla così»

Pubblicato

il

Stefano Pioli ha commentato così ai microfoni di DAZN la sconfitta del Milan contro il Napoli: «Non sono soddisfatto e non lo devono essere nemmeno i giocatori. Se giochi così non puoi perdere. Abbiamo fatto solo un gol, troppo poco per quello che abbiamo creato. C’è delusione, non dovevamo perdere. Il calcio però è così, impareremo anche da questa serata. La prestazione c’è stata sotto tutti i punti di vista. Abbiamo perso perché nelle due aree non ci abbiamo messo quella qualità e quella determinazione che serviva. Abbiamo giocato meglio del Napoli. Eravamo imbattuti, è un peccato perderla dopo una prestazione del genere. Sul gol di Simeone abbiamo portato troppi giocatori ad aggredire il portatore di palla e non abbiamo riempito bene l’area. È difficile imputare qualcosa alla fase difensiva. Per le occasioni create non possiamo segnare un solo gol. Abbiamo concesso poco al Napoli, anche se è vero che stiamo concedendo qualche gol di troppo. I cambi all’intervallo? Kjaer l’ho tolto perché era ammonito. Calabria è uscito per un affaticamento al flessore, altrimenti non l’avrei tolto. Dest è un ottimo giocatore, anche Calabria ha faticato. Kvaratskhelia è un grande giocatore. De Ketelaere ha fatto la miglior prestazione stagionale. Gli va dato tempo di capire un campionato nuovo. A me è piaciuto, sono contento di quello che ha fatto. Si sta inserendo sempre meglio».

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.