Resta in contatto con Daily Milan

Il portiere rossonero è a un passo dalle 50 presenze con la maglia del Milan.

Parola chiave: continuità

Donnarumma ha debuttato in Serie A con la maglia del Milan il 25 ottobre 2015, all’età di 16 anni, nel successo casalingo per 2-1 ottenuto dai rossoneri contro il Sassuolo. Da quel momento, non ha più lasciato la porta del Milan, risultando 49 volte su 49 nell’undici titolare.

Guanti d’oro

Per ben 16 volte il numero 99 del Milan ha chiuso le gare senza subire gol. Solo Buffon (con 23) e Reina (18) hanno fatto meglio in questa speciale classifica da ottobre 2015 ad oggi. La prima occasione in cui Gigio ha ottenuto il clean sheet si è verificata appena 3 giorni dopo il suo debutto, nel successo interno sul Chievo per 1-0.

I dettagli fanno la differenza

Nei 4399 minuti giocati fino ad ora, Gigio ha sgretolato un altro record: è il portiere che ha respinto più volte il pallone con i pugni (34). Non solo, dal suo esordio Donnarumma è stato il quarto miglior portiere del campionato per percentuale di parate (74.6%), dietro a Buffon, Handanovic e Szczesny. Altro dato interessante è quello relativo alle prese alte realizzate, 17.

Record man

A soli 17 anni, potrebbe raggiungere nella gara di domenica con il Cagliari le 50 presenze con la maglia del Milan. Già di per sè questo dato è un record. Gigio, infatti, sarebbe il giocatore più giovane della storia rossonera a raggiungere questo prestigioso traguardo (17 anni, 10 mesi e 14 giorni).

Fonte: acmilan.com

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.