Resta in contatto con Daily Milan

Analisi

Sandro Tonali, step by step

Avatar

Pubblicato

il

La sua prima stagione in rossonero è la stessa che segna l’accesso del Milan alla prossima edizione della Champions League. L’annata del percorso di crescita intrapreso dalla squadra guidata da Pioli ha trai suoi protagonisti anche Sandro Tonali.

Arrivato in prestito dal Brescia, squadra dalla quale i rossoneri dovrebbero riscattarlo, il centrocampista ha vissuto una stagione che si può definire “di adattamento”. Come è giusto che sia, ha poco alla volta dovuto inserirsi nei meccanismi di un Milan che ha avviato un nuovo corso.

Un’annata che ha visto Tonali, passo dopo passo, maturare insieme al resto del gruppo. Naturalmente, le aspettative su di lui sono state sin da subito molto alte così come la pressione. Dal canto suo, Sandro si è messo a disposizione di Pioli e della squadra lavorando con tenacia per farsi trovare pronto quando chiamato in causa.

Nella prossima stagione, nella quale ci si augura di vederlo ancora in rossonero, ci si attende il definitivo salto di qualità. Dopo un anno di “apprendistato”, il centrocampista parrebbe essere pronto a ritagliarsi un ruolo di spicco in questo Milan.

I rossoneri, infatti, lo hanno voluto fortemente e hanno creduto in lui sin dal primo istante. Dunque l’augurio è di vedere Tonali prendersi la scena insieme ai suoi compagni, alzando l’asticella sempre di più perchè ha qualità davvero importanti.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *