Resta in contatto con Daily Milan

Nazionali

Si ferma Maignan, cosa succede adesso?

Pubblicato

il

Dopo Theo Hernandez e Sandro Tonali, il Milan perde un altro tassello imprescindibile del proprio scacchiere. Ieri sera, in occasione della sfida di Nations League tra Francia e Austria, Mike Maignan è stato costretto a lasciare anzitempo il terreno di gioco per un problema al polpaccio sinistro. Il portiere rossonero ha sentito una fitta ed è stato prontamente sostituito dal CT Didier Deschamps. Ha lasciato il ritiro della nazionale.

In attesa che esami specifici chiariscano l’entità dell’infortunio, per il match che i francesi disputeranno contro la Danimarca tra i pali giocherà Steve Mandanda, portiere del Rennes. Da chiarire quindi se Maignan sarà o meno a disposizione di Stefano Pioli per la ripresa del campionato, per il Milan prevista sabato 1 ottobre al “Castellani” di Empoli. Non dovesse farcela, in campo contro gli azzurri di Paolo Zanetti scenderà Ciprian Tatarusanu.