Resta in contatto con Daily Milan

Wesley Sneijder è l’ultima tentazione del mercato rossonero. L’agente, nonostante alcune smentite, vuole riportarlo in Italia e dopo qualche incomprensione con la Sampdoria che ha portato al nulla di fatto, prova ad offrire il suo assistito al Milan. Mirabelli è convinto possa essere un affare, mentre Fassone storce il naso. L’affare sarebbe a parametro zero con una netta riduzione dell’ingaggio da parte del giocatore.

Uno dei principali artefici del triplete nerazzurro potrebbe quindi sbarcare a Milano, sponda Diavolo. Il centrocampista non ha mai nascosto la sua ambizione, ribadita in molte interviste ufficiali: “Sogno di giocare nel Milan fin da quando ero piccolo”. Spesso, nelle ultime stagioni, il nome di Sneijder è stato affiancato a quello del Milan, ma mai si è giunti ad un accordo. L’olandese sarebbe un’alternativa a metà campo di grande qualità per far rifiatare il mediano su cui il Milan sta da tempo lavorando: Biglia e Krychowiak su tutti.

Nonostante queste ultime voci, non è da escludere un ritorno di fiamma da parte della Sampdoria che, dopo aver perso Ilicic, si trova scoperta e potrebbe provare un affondo decisivo.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.