Resta in contatto con Daily Milan

Live

Il Milan cola a “Picco”, lo Spezia fa la storia: 2-0

Avatar

Pubblicato

il

Le formazioni ufficiali

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Erlic, Bastoni; Estévez, Saponara, Maggiore; Gyasi, Agudelo, Ricci.
A disposizione: Zoet; Capradossi, Chabot, Dell’Orco, Marchizza, Ramos; Acampora, Agoumé, Pobega, Sena; Gălăbinov, Verde.
Allenatore: Italiano.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Kjær, Romagnoli, Hernández; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Çalhanoğlu, Leão; Ibrahimović.
A disposizione: A. Donnarumma, Tătărușanu; Gabbia, Kalulu, Tomori; Castillejo, Hauge, Krunić, Meïte, Tonali; Mandžukić, Rebić.
Allenatore: Pioli.

La cronaca del primo tempo

Ore 20.45 – INIZIA LA PARTITA! L’arbitro Chiffi fischia l’inizio dell’incontro. Milan in tenuta rossonera, Spezia che gestisce il primo possesso della gara.

6′ – Punizione in zona d’attacco per lo Spezia dopo un fallo di Theo Hernandez su Vignali. Cross in mezzo di Estevez, colpo di testa di Gyasi, parata facile per Donnarumma. Prima occasione per i padroni di casa.

9′ – Fallo di Dalot su Saponara, ancora punizione per lo Spezia sulla trequarti, ma l’azione non si concretizza.

11′ – Bella azione di Agudelo: dopo una combinazione con Gyasi riesce ad entrare nell’area del Milan ma non trova la conclusione in porta.

13′ – Calcio d’angolo per lo Spezia che ha approcciato molto bene alla partita. Della battuta si incarica Bastoni, sugli sviluppi del corner conclusione a botta sicura di Saponara e parata incredibile di Donnarumma che salva il risultato.

14′ – Fallo di mano di Kessie, altra punizione per la squadra di casa in zona offensiva. Sulla palla va Bastoni ma palla che esce. Rimessa dal fondo per il Mlan.

16′ – Fallo di Estevez su Theo Hernandez. Punizione per il Milan a centrocampo.

21′ – Palla lunga dello Spezia, bella uscita di Donnarumma che riesce a mettere il pallone in fallo laterale.

22′ – Brutto intervento di Vignali su Theo Hernandez e cartellino giallo per il difensore dello Spezia per eccesso di proteste. Opportunità per il Milan su una punizione in una zona molto interessante. Sul pallone va Hakan Calhanoglu. Punizione battuta male e azione sfumata.

24′ – Bel recupero palla di Saelemaekers che si invola verso l’area avversaria, fallo di Bastoni e cartellino giallo anche per lui. Altra opportunità su calcio piazzato per il Milan, ancora con Calhanoglu. Sul cross va Theo Hernandez che colpisce bene ma non inquadra lo specchio della porta. Palla fuori di poco ma prima vera occasione per il Milan.

30′ – Buona ripartenza del Milan con Theo, Ibrahimovic, Saelemaekers e Leao. Il portoghese non riesce a concludere bene ma conquista un calcio d’angolo. Batte Calhanoglu, Romagnoli colpisce di testa e palla di poco a lato. Milan che sta iniziando a farsi vedere con costanza verso la porta di Provedel.

32′ – Punizione quasi al limite dell’area pere lo Spezia dopo un fallo di Calhanoglu su Saponara. Estevez calcia ma la palla è intercettata da Ibrahimovic.

35′ – Scintille tra Estevez e Kessie dopo un fallo dello Spezia. Interviene l’arbitro che calma immediatamente le acque.

37′ – Ci prova Maggiore con un tiro a giro da fuori area, palla alta e calcio di rinvio per Donnarumma.

38′ – Contropiede dello Spezia con Agudelo, che all’ultimo serve Estevez che prova la conclusione. Romagnoli attento devia in calcio d’angolo.

40′ – Azione insistita del Milan, alla fine ci prova Bennacer con un tiro strozzato da fuori area che non impensierisce Provedel. Rinvio dal fondo.

43′ – Azione veloce dello Spezia in contropiede vanificata da un fuorigioco di Bastoni.

45′ – FINE PRIMO TEMPO! Brutti 45 minuti per il Milan che soffre troppo le azioni dello Spezia, che è andato vicinissimo al gol del vantaggio. Serve una scossa per gli uomini di Pioli nella ripresa.

La cronaca del secondo tempo

Ore 21.50 – INIZIO SECONDO TEMPO! Squadre che rientrano in campo, nessun cambio né da una parte né dall’altra.

46′ – Spezia che è partito fortissimo in questa ripresa, ci prova Saponara ma Dalot ci mette il piede.

47′ – Fallo di Bennacer, calcio di punizione per lo Spezia in zona d’attacco. Ancora i soliti Bastoni ed Estevez sul pallone. Crossa Bastoni ma la punizione si conclude con un nulla di fatto.

49′ – Grande giocata di Zlatan Ibrahimovic che riesce a conquistare un preziosissimo calcio di punizione al limite dell’area per fallo di Erlic. Occasione importantissima per il Milan. Sul punto di battuta si presenta ovviamente Calhanoglu. Il giocatore turco scivola nel momento in cui colpisce il pallone e punizione che si infrange sulla barriera.

53′ – Occasione tripla per lo Spezia con Gyasi, Agudelo e Bastoni, che calcia ma trova la deviazione di Kjaer. Spezia che continua ad attaccare incessantemente.

56′ – Gol dello Spezia. Azione perfetta dei padroni di casa che recuperano l’ennesimo pallone e ripartono in gran velocità. Dopo un rimpallo in area di rigore, il capitano Giulio Maggiore si ritrova col pallone tra i piedi davanti alla porta spalancata e appoggia indisturbato in rete. 1-0 per lo Spezia.

57′ – Grande lavoro di Ibrahimovic che riesce a subire un altro fallo nella trequarti dei padroni di casa. Chiffi estrae anche il cartellino giallo per Erlic. Sul pallone c’è solo Zlatan Ibrahimovic. Punizione sulla barriera, ennesima occasione sprecata per il Milan.

62′ – Fallo di Gyasi su Theo Hernandez all’altezza de centrocampo. Si preparano intanto a entrare Mandzukic, Meite e Tomori.

64′ – Triplo cambio per il Milan. Escono Leao, Bennacer e Kjaer ed entrano Mandzukic, Meite e Tomori.

65′ – Fallo al limite dell’area del Milan. Dalot stende Saponara quasi sulla linea, rischiando moltissimo. Chiffi non ha dubbi, fischia giustamente la punizione e ammonisce il terzino portoghese.

67′ – Raddoppio dello Spezia. Calcio d’angolo battuto corto da parte dei padroni di casa, Bastoni calcia di prima da fuori area e batte Donnarumma. Tiro imprendibile per il portiere rossonero e 2-0 per lo Spezia. Serata buia per il Milan.

72′ – Ennesimo calcio d’angolo per lo Spezia, sul pallone va Bastoni. Palla allontanata e fallo di Estevez, ma il Milan non riesce a ripartire.

78′ – Fallo di mano di Estevez che allarga vistosamente il gomito sinistro. Sulla palla va ancora Calhanoglu, che cercherà il cross in mezzo. Palla lunga che esce sul fondo, cade Ibrahimovic in area che lamenta una trattenuta, ma per Chiffi non c’è nulla.

81′ – Si preparano a entrare Hauge e Castillejo.

83′ – Cambio. Escono Saelemaekers e Calhanoglu, entrano Hauge e Castillejo. Pioli punta su un Milan super offensivo per cercare di riaprire la partita. Cambio anche per lo Spezia, esce il capitano Maggiore ed entra Acampora.

84′ – Theo prova a partire ma viene fermato fallosamente.

85′ – Spinta di Erlic su Castillejo e punizione per il Milan sulla trequarti. Cross di Castillejo ma fuorigioco di Ibrahimovic. Ennesima occasione sfumata per i rossoneri.

90′ – Ufficializzati tre minuti di recupero.

91′ – Fallo di Ismajili su Mandzukic e punizione sulla trequarti. Bel cross di Castillejo, Mandzukic colpisce di testa ma non riesce a inquadrare lo specchio della porta.

93′ – Sinistro di Acampora che sfiora l’incrocio dei pali. È l’ultima azione della partita.

93′ – FINE PARTITA! Triplice fischio di Chiffi che sancisce la fine della gara. Sconfitta meritata per il Milan che non è mai entrato in partita. Zero conclusioni in porta per la squadra di Pioli, ora c’è bisogno di un’immediata ripresa in vista dei prossimi impegni.