Resta in contatto con Daily Milan

Ad inizio settimana, closing e primi passi verso Milan-Genoa sui quotidiani sportivi.

La Gazzetta dello Sport

Torna centrale la cessione societaria, il titolo di pagina 17 (taglio basso) della Rosea annuncia: “Oggi la data del closing e l’ok al contratto. Domani soldi e firme?“. Il pezzo è di Marco Pasotto e si apre così: “Fininvest e Sino-Europe Sports devono concordare la nuova scadenza da inserire nella stesura definitiva dell’accordo“. Nello sviluppo generale, da segnalare questi passaggi: “I giorni più probabili: 7 o 14 aprile. La volontà di entrambe le parti è chiudere presto, in attesa del vincolo scritto“. La Gazzetta, inoltre, ribadisce la possibile squalifica di “almeno 2 turni” per Bacca dopo Juve-Milan.

Casa Milan

Casa Milan

Corriere dello Sport

Il Corriere dello Sport, a pagina 21, si sbilancia su Donnarumma: “Gigio ha già scelto, ora tocca al Milan. Primo contratto da ‘adulto’ e un ingaggio da top player, con o senza i nuovi padroni”. Da Roma insistono: “Scadenza fissata al 2020, aspettando di conoscere i piani della società per i prossimi anni“. Di spalla, invece, il closing con i cinesi: “Terza caparra, oggi è il giorno“. La spiegazione: “C’è ancora il rischio che il bonifico slitti a mercoledì – si legge –, ma adesso Galliani può agire in autonomia“.

Il Milan batte il Cagliari 1-0. L'abbraccio di Carlos Bacca a Gigio Donnarumma. Fonte foto: A.C. Milan

Il Milan batte il Cagliari 1-0. L’abbraccio di Carlos Bacca a Gigio Donnarumma.
Fonte foto: A.C. Milan

Tuttosport

A pagina 19, Tuttosport sposta l’attenzione sull’attacco rossonero in vista di Milan-Genoa di sabato alle 20.45 a San Siro: “Infortuni e squalifiche, Montella deve inventarsi un nuovo tridente“. Di conseguenza si sottolineano le “occasioni da sfruttare soprattutto per Ocampos e Lapadula“. In taglio basso, ecco il closing: “SES, oggi o domani gli altri 100 milioni“.

Lapadula esulta durante Milan-Chievo

Lapadula esulta durante Milan-Chievo

Fonte: AC Milan

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.