Resta in contatto con Daily Milan

Queste le parole di Massimiliano Mirabelli ai microfoni di Premium Sport.

Massimiliano Mirabelli, nuovo direttore sportivo rossonero, ha parlato ai microfoni di Premium Sport: «Rinnovi di Donnarumma e Montella? Sono importanti entrambi. Vogliamo che Donnarumma faccia la storia del Milan. Con Montella stiamo discutendo e stiamo condividendo tutto quello che riguarda il Milan. Non ci sono problemi. Sappiamo di aver ereditato una squadra giovane e forte. Seguiamo le altre partite, è un nostro modo di lavorare. La cosa importante è affrontare queste ultime sei finali e tornare in Europa».

MERCATO
«L’obiettivo del mercato è mantenere gran parte di questa squadra. Poi inseriremo degli elementi che, giovani o meno giovani, devono essere forti e funzionali, che ci diano la sicurezza di elevare il tasso tecnico, che sappiamo di dover migliorare per poter competere. Grande attaccante? Stiamo lavorando, sappiamo qual è il nostro progetto. Abbiamo un nostro modo di operare, vogliamo fare meno parole e più fatti. Ovviamente non abbiamo la bacchetta magica, è un lavoro duro e difficile. Vogliamo far sì che il Milan possa disputare la Champions ogni anno, ma servono tempo e pazienza. Bacca è uno egli attaccanti più importanti nel panorama mondiale. È un giocatore fortissimo e ne abbiamo altri. I calciatori forti faranno parte del nostro progetto».

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.