Resta in contatto con Daily Milan

Champions League

Pagelle Salzburg-Milan: brilla Saelemakers, delude Bennacer

Pubblicato

il

Pagelle Salzburg-Milan: Bennacer sbaglia tanto, De Ketelaere anche. Incisivo nuovamente Leao 

 

MAIGNAN 6 

Non impeccabile nel primo gol si riprende con buone parate nel corso della partita e tanta sicurezza trasmessa ai compagni

THEO 5.5 

Impreciso nei passaggi come quello rischioso sul finale, ma fa una buona gara di sostanza e velocità nonostante la quantità smisurata di falli subiti

TOMORI 5.5

Ancora lontano dalla condizione fisica migliore appare spesso in difficoltà di fronte ai veloci attaccanti del Salzburg

KALULU 6

Scivola nell’occasione del gol subito, ma si riprende con una buona prestazione difensiva che,nel complesso,gli vale la sufficienza

CALABRIA 6

Buona prestazione del capitano rossonero quasi mai in ritardo e sempre concentrato

(57′ Dest 6: fa intravedere sprazzi della sua indiscutibile qualità) 

TONALI 5,5

Dopo la straordinaria performance del derby una gara non all’altezza con errori non da lui 

BENNACER 5

Molto distratto il centrocampista algerino che consegna la palla agli avversari nell’occasione del loro gol, comprensibile la sostituzione di Pioli

(57′ Pobega 5.5: non entra mai realmente in partita) 

DE KETELAERE 5.5

Pregevole la giocata che fa nascere l’azione del gol del Milan, per il resto appare ancora impreciso e inefficace

(70′ Diaz 6:qualche buon tocco dei suoi tiene viva la squadra nel finale)

SAELEMAEKERS 7

Alla solita grande gara dove è ovunque, anche in fase difensiva, stavolta aggiunge anche il gol che permette agli uomini di Pioli di portare a casa un punto utile in chiave qualificazione

(80′ Messias S.V.) 

LEAO 6.5

Non è la miglior serata del portoghese, ma nonostante ciò serve l’assist per il gol e colpisce un palo nel finale

GIROUD 5.5

Stavolta non incide come al solito nemmeno nei duelli aerei dove viene spesso anticipato dai difensori avversari

(57′ Origi 5.5: condizione fisica molto da rivedere complici i vari infortuni, ma le qualità ci sono eccome) 

PIOLI 6.5

Cambia un solo uomo rispetto al derby di sabato ed è una mossa vincente in quanto è proprio il marcatore del match, nei cambi non sbaglia praticamente niente

 

A disposizione: Mirante,Jungdal,Toure,Gabbia,Kjaer

 

 

 

 

 

 

 

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.