Resta in contatto con Daily Milan

Campionato

Pagelle Sampdoria-Milan: segna ancora Giroud, ingenuo Leao

Pubblicato

il

Pagelle Sampdoria – Milan : decisivo ancora Giroud che non sbaglia dal dischetto, ingenuo Leao espulso per somma di ammonizioni

MAIGNAN 6.5

Ordinaria amministrazione per il portiere francese che però risponde presente quando chiamato in causa, incolpevole nel gol subito

CALABRIA 6.5

Difficile da superare in fase difensiva, è costretto a giocare a tutta fascia dopo l’espulsione di Leao e il conseguente cambio di modulo

KALULU 6.5

Veramente insuperabile quest’oggi, sempre preciso e puntale nelle chiusure anche quando la squadra resta in inferiorità numerica

KJAER 6

Mette in tasca Caputo per tutta la partita confermandosi un centrale di grande affidabilità anche dopo l’infortunio

THEO HERNANDEZ 6.5

Incontenibile sulla fascia mette in enorme difficoltà la fascia destra blucerchiata e costringe Ferrari a prendersi l’ammonizione

POBEGA 6

Lanciato nuovamente da titolare si conferma un giocatore all’altezza;prestazione di grande quantità che gli fa raggiungere una meritata sufficienza

(78′ Vranckx 6.5 : grande impatto sulla gara per il belga che sembra avere tutte le carte in regola per stare in questa squadra)

TONALI 6

Ennesima grande gara per Sandro che però viene macchiata dalla mancata marcatura sul gol di Djuricic

DE KETELAERE 6

Sfortunato in occasione del gol annullatogli, che resta, comunque ,l’unica sua azione pericolosa in zona offensiva

(71′ Bennacer 6: preciso nei passaggi e roccioso nei contrasti)

MESSIAS 7

Segna subito al primo pallone toccato e non sbaglia praticamente niente ricambiando la fiducia del mister

(60′ Tomori 6: non viene mai messo in grande difficoltà)

LEAO 6

Inizia la gara alla grande facendo subito ammattire Bereszynski e fornendo un assist, poi compie un’ingenuità facendo gioco pericoloso che gli costa l’espulsione che lo obbliga a saltare la sfida contro il Napoli

GIROUD 7.5

Vista l’indisponibilità di Origi è costretto a caricarsi per l’ennesima volta il peso dell’attacco sulle spalle e lo fa in modo eccellente facendo reparto da solo , è inoltre freddissimo dagli undici metri realizzando il rigore che regala la vittoria al Milan

PIOLI 7

La squadra scende in campo con grande cattiveria agonistica già dall’inizio e disputa una gara all’altezza delle aspettative .È obbligato a inserire Tomori dopo l’espulsione di Leao e, conseguentemente a cambiare modulo

A disposizione

Tatarusanu, Mirante, Toure, Gabbia,Thiaw,Dest, Bakayoko, Diaz, Adli,Saelemaekers

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.