Resta in contatto con Daily Milan

Coppa Italia

Sorteggio calendario Serie A diretta tv

Pubblicato

il

Sorteggio calendario Serie A diretta tv: lunedì 29 luglio verranno sveltati tutti gli accoppiamenti.

Il giorno tanto atteso sta arrivando. Lunedì 29 luglio presso gli studi televisivi di Sky, a Milano, sarà presentato il calendario Serie A TIM 2019/2020. A partire dalle ore 18.45 verranno svelati, giornata dopo giornata, i gironi di andata e ritorno della prossima stagione calcistica.

Sorteggio calendario Serie A: inizio, fine, soste e turni infrasettimanali

La prima giornata del campionato di Serie A 2019/2020 verrà giocata nel weekend del 24 e 25 agosto. Come nelle recenti stagioni, nel primo turno saranno previsti due anticipi al sabato, uno con fischio d’inizio alle ore 18.00 e uno alle 20.45. Le restanti partite si disputeranno tutte domenica 25.

Previste in totale 4 soste, inserite a calendario per consentire alla nazionale azzurra di prepare e affrontare le sfide di qualificazione a Euro 2020, e una sosta per le festività natalizie e di fine anno. Nel dettaglio, il campionato di Serie A 2019/2020 si fermerà:
– l’8 settembre
– il 13 ottobre
– il 17 novembre
– il 28 e 29 dicembre
– il 29 marzo

Tre invece i turni infrasettimanali in programma, di cui uno nel nuovo anno:
– mercoledì 25 settembre 2019
– mercoledì 30 ottobre 2019
– mercoledì 22 aprile 2020

La grande novità riguarda, in realtà, un ritorno al passato. Rispetto alla stagione 2018/2019 non verrà ripetuto l’esperimento del Boxing Day, con un’intera giornata del torneo in programma il giorno di Santo Stefano, ossia il 26 dicembre, come da anni tradizione in Premier League. L’iniziativa non è stata approvata dai presidenti delle società di Lega Serie A.

Il campionato, infine, si concluderà domenica 24 maggio 2020.

Sorteggio calendario Serie A diretta tv: tutte le protagoniste

Venti le squadre coinvolte: Atalanta, Bologna, Brescia (neopromossa), Cagliari, Fiorentina, Genoa, Hellas Verona (neopromossa), Internazionale, Juventus (campione d’Italia in carica), Lazio, Lecce (neopromossa), Milan, Napoli, Parma, Roma, Sampdoria, Sassuolo, SPAL, Torino e Udinese. Le

Le 34 giornate in programma decreteranno la squadra vincitrice dello scudetto (la prima classificata), e che sarà ammessa direttamente all’edizione 2020/2021 della UEFA Champions League insieme ai team classificati al secondo, al terzo e al quarto posto. Quinta e sesta classificata, invece, affronteranno la UEFA Europa League partendo, rispettivamente, alla fase a gironi (group stage) e ai preliminari (second qualifying round). Le ultime tre formazioni in classifica (18^, 19^ e 20^) retrocederanno nel campionato di Serie B.

Sorteggio calendario Serie A diretta tv: il regolamento

Nella presentazione del calendario del campionato di Serie A 2019/2020, l’algoritmo che lunedì 29 luglio elaborerà la composizione dei due gironi, turno dopo turno, terrà conto di alcune regole basilari che proviamo qui a riassumere:
– Le squadre della stessa città (Juventus e Torino, Milan e Inter, Lazio e Roma, Genoa e Sampdoria) giocheranno in casa in maniera alterna.
– I derby di Genova, Milano, Roma e Torino andranno in scena in giorni diversi e non potranno disputarsi in un turno infrasettimanale, alla prima o all’ultima giornata.
– Non verranno ripetuti gli accoppiamenti presentati nello scorso campionato, in nessuna delle 34 giornate.
– Tra un turno di Europa League e uno di Champions League, le squadra che partecipano a un torneo europeo non di sfideranno tra di loro. Ricordiamo che Juventus, Napoli, Atalanta e Inter affronteranno la fase a gironi di Champions League, la Roma e il Torino – se supererà il preliminare – quella di Europa League.
– Nelle ultime quattro giornate le gare in casa saranno alternate perfettamente con quelle in trasferta.
– Non ci saranno più di due coppie di incontri consecutivi in casa e/o in trasferta per girone. Qualora il computer ne sorteggerà due, una sarà in casa e una in trasferta.
– Le squadre che l’anno scorso hanno affrontato l’ultimo turno in casa quest’anno lo giocheranno in trasferta (e viceversa). Il Milan, quindi, chiuderà il suo campionato il 24 maggio 2020 a San Siro.
– Nelle città in cui due società condividono lo stesso stadio (a Milano, Roma, Verona e Genova), giocherà la prima giornata in casa chi l’anno scorso l’ha giocata in trasferta (e viceversa). Il Milan l’anno scorso, il 31 agosto, iniziò il proprio cammino al Meazza contro il Genoa; quest’anno quindi i rossoneri esordiranno lontano da Milano.

Sorteggio calendario Serie A diretta tv: dove seguire la presentazione

Il calendario Serie A 2019/2020 prenderà forma quindi lunedì 29 luglio negli studi televisivi di Sky. La Lega Serie A ha fatto sapere attraverso un comunicato stampa che la diretta televisiva dell’evento sarà disponibile su Sky Sport 24 e Sky Sport Serie A, a partire dalle ore 18.45. All’interno della sede di Sky sarà inoltre allestita una mixed zone dove transiteranno gli ospiti dell’evento e i rappresentanti delle Società del massimo campionato italiano. I sorteggi verranno seguiti anche dalla redazione di Daily Milan che, accreditata all’evento, oltre a comunicare in real time tutti gli accoppiamenti del Milan, raccoglierà al termine della diretta tv le dichiarazioni rilasciate dai dirigenti rossoneri protagonisti in zona mista.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.