Resta in contatto con Daily Milan

Prima la finale dell’Europeo Under 21 con la Germania e poi, per lo spagnolo del Milan Gerard Deulofeu, si presenterà davanti il futuro. Quello prossimo, che potrebbe scrivere lontano da Milanello oppure no. Molto dipenderà dalla decisione del Barcellona, che entro il 30 giugno può esercitare l’opzione di “ricompra” inserita nell’operazione siglata con l’Everton e fissata a 12 milioni di euro. Se i blaugrana volessero riportarsi a casa l’attaccante, però, per almeno un anno non potranno cederlo a un altro club. Soluzione poco gradita al giocatore, che di fronte a una concorrenza spietata, annusa il rischio di vedersi relegato in panchina al Camp Nou, e di conseguenza di perdere il ruolo che con tanta fatica (e prestazioni) in rossonero si è conquistato nella Nazionale minore. In Spagna la stampa è poco chiara sull’argomento. Lui aspetta il Milan, ma il Milan ad oggi non sembra per nulla intenzionato a sborsare 12 milioni agli inglesi.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.