Resta in contatto con Daily Milan

Queste le belle parole spese per Gigio Donnarumma da parte di un fuoriclasse della preparazione dei portieri: Alfredo Magni.

Alfredo Magni, preparatore dei portieri rossoneri, ha parlato del quotidiano lavoro con Gigio Donnarumma: «Gli dici una cosa una volta, gliela fai vedere a video e lui la rifarà perfetta, è già cementata nella sua testa. Prevenzione, compenso, supporto, rinforzo, sostegno e ripristino: ascoltatemi, può migliorare ancora. Il mio augurio? Di restare sempre così sereno. Deve migliorare con i piedi? Non sono d’accordo, Gigio può migliorare nell’aspetto fisico. Appena la crescita sarà completa diventerà un atleta ancora più devastante. La cosa che mi rende più orgoglioso è vedere la persona che sta diventando: l’equilibrio, il rispetto, la disciplina, la sensibilità che mostra verso gli altri. Lui è maturo non perché ora compie 18 anni; lo è già da tempo, oltre la sua età. Se c’è un piccolo, piccolo, piccolo contributo che ho dato io, ecco, sono orgoglioso».

Sul rinnovo: «Non ne abbiamo mai parlato, non spetta a me, ma non sono preoccupato. L’esposizione mediatica è già altissima, ma non ne è mai stato turbato. Ci sono state critiche, giuste e anche ingiuste, accolte con la serenità dei grandi. A Milanello si estranea da tutto: vive con allenatori e altri portieri (Plizzari, ma anche Marco Storari, bravissimo a inserirsi) con i quali sta proprio bene; ci divertiamo come matti. Io posso solo farlo divertire di più».

Donnarumma in azione contro il Torino. Fonte foto: A.C. Milan

Donnarumma in azione contro il Torino.
Fonte foto: A.C. Milan

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.