Resta in contatto con Daily Milan

Queste le parole rilasciate da Vincenzo Montella ai microfoni di Milan TV.

Vincenzo Montella ha parlato ai microfoni di Milan TV prima di partecipare alla consueta conferenza stampa: «Io devo pensare solo al campo. La società funziona bene, sono sereno, così come lo deve essere la squadra. Si legge tanto, ma noi siamo sereni. Non dobbiamo creare degli alibi».

Su Abate: «Lui rispecchia lo spirito di questo Milan. Domenica ha giocato gli ultimi minuti senza vedere da un occhio. Lui e i ragazzi stanno dimostrando un grande spirito di appartenenza».

Sul Chievo: «È una squadra che rispecchia molto la mentalità italiana. Sanno adattarsi bene agli avversari e ti fanno giocare male, ma noi dobbiamo vincere. Potrebbero giocare con due trequartisti o con due punte. Se Castro giocherà da trequartista è come se avessero un centrocampista in più».

Su Sosa e Locatelli titolari: «Ci stiamo lavorando, vediamo domani».

Su Romagnoli: «È recuperato, ieri ha lavorato tutto l’allenamento con il gruppo. Vediamo se domani giocherà, ma è recuperato».

Sulla classifica: «La zona salvezza si è abbassata e quindi le squadre medio-piccole stanno rubando pochi punti a quelle medio-grande. Noi stiamo pagando le sconfitte contro Sampdoria e Udinese».

Su Calabria: «Ieri non si è allenato per la febbre, oggi proverò anche lui sulla fascia. Stiamo provando diverse cose, vediamo oggi come va la rifinitura».

Montella durante Sassuolo-Milan

Montella durante Sassuolo-Milan

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.