Resta in contatto con Daily Milan

Un Febbraio di svolte, sul campo e in società: il closing si avvicina, SES e Fininvest lavorano per chiudere il passaggio entro la data prevista.

Tra campo, dove il Milan è chiamato a rialzarsi dopo gli ultimi risultati deludenti, e società sarà un Febbraio caldo, ricco, intenso quello che si vivrà a Casa Milan. Con il closing previsto entro il 3 Marzo, per settimana prossima è previsto il deposito dei 320 milioni di Euro che mancano per l’acquisto della società rossonera da parte di Sino Europe-Sports, gruppo di investitori cinesi guidato da Yonghong Li. Per il passaggio del Milan in mani cinesi Fininvest, successivamente, dovrebbe convocare l’assemblea dei soci che ufficializzerà il buon esito della trattativa.

Dalle parole ai fatti

Dopo tante voci, indiscrezioni, comunicati, rinvii, mercati a 0 e scetticismo, stando al Corriere della Sera è forse arrivato il momento della svolta per quanto riguarda il passaggio del Milan al consorzio di Pechino. E chi spera più nel buon esito della trattativa, oltre alle parti, sono i tifosi: la pazienza è finita e dopo anni di incertezza il popolo rossonero vuole ripartire e dare un cambio di rotta epocale alla storia del glorioso club rossonero. Per stare al passo delle big attuali e tornare a vincere il prima possibile.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.