Resta in contatto con Daily Milan

Il Milan sfrutta il passo falso dell’Inter, batte il Palermo e vola al sesto posto. Che rimpianto l’1-1 a Pescara…

Mai, in questa stagione, il Milan aveva vinto 4-0: c’è sempre una prima volta, ed è arrivata questo pomeriggio in casa contro il Palermo. Il Diavolo, in vantaggio già al minuto 6 con la punizione di Suso, non solo non ha faticato contro un avversario, francamente, pressoché assente, ma ha pure da rimpiangere una discreta sequenza di gol sbagliati. Pasalic, Bacca e Deulofeu, strepitoso il suo gol , completano il poker e regalano ai tifosi del Milan un pomeriggio da ricordare.

Complice anche la clamorosa sconfitta dell’Inter allo Scida di Crotone: la doppietta in pochi minuti dell’ex Perugia Diego Falcinelli affossa i nerazzurri, consentendo al Milan il sorpasso in classifica. Importantissimo soprattutto in vista del derby di domenica prossima: con una vittoria il Diavolo potrebbe salire addirittura a +5, raggiungendo quota 60 punti e lasciando l’Inter a 55. Non un’ipoteca per il piazzamento in Europa, ma indubbiamente un bel colpo. E il Diavolo, oggi più che mai, non ha che da rimpiangere i 2 punti persi a Pescara e i 6 con l’Udinese, con cui il Milan ha perso sia all’andata che al ritorno.

La classifica e il calendario sono estremamente favorevoli: fare punti nel Derby, per quanto complicato, spianerebbe la strada verso l’Europa League. Domenica prossima, a San Siro, sarà un inferno, la prova di maturità definitiva per il Diavolo: i ragazzi di Vincenzo Montella avranno l’arduo compito di dimostrare di essere pronti per tornare in Europa.

1 Comment

1 Comment

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.