Resta in contatto con Daily Milan

Riallacciati i contatti con Mateo Musacchio del Villarreal: è lui l’uomo giusto per centellinare la difesa rossonera?

Prosegue sottotraccia il lavoro di Massimiliano Mirabelli. Il futuro direttore sportivo rossonero (carica che sarà confermata con il closing societario) ha di fatto girato mezza Europa per cercare i rinforzi giusti da regalare a Vincenzo Montella. Se per il centrocampo e l’attacco le idee sono chiare, in difesa si stanno ancora valutando diversi nomi. Stefan de Vrij e Victor Nilsson Lindelöf sono alcuni dei giocatori presenti sul taccuino dell’ex capo scout dell’Inter, ma il vero obiettivo di mercato sembra essere in realtà Mateo Musacchio, centrale argentino già la scorsa estate a un passo dal vestire i colori rossoneri.

Mateo Musacchio, difensore del Villarreal

Mateo Musacchio, difensore del Villarreal

Il contratto del 26enne scade nel 2018 e sembra intenzionato a non rinnovarlo, in quanto allettato da una possibile esperienza all’estero. Ecco allora che Mirabelli ha riallacciato i contatti con l’entourage del difensore argentino, convinto del fatto che possa essere l’uomo giusto da affiancare ad Alessio Romagnoli e sistemare definitivamente il reparto arretrato del Milan. Vincenzo Montella potrebbe così puntare su una coppia di centrali di qualità importante, senza dimenticarsi di quel Gabriel Paletta che nell’anno corrente si è confermato come un’autentica rivelazione.

Gabriel Paletta esulta durante Milan-Sassuolo

Gabriel Paletta esulta durante Milan-Sassuolo

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.