Resta in contatto con Daily Milan

Torna al Centro Sportivo Vismara l’appuntamento con la Banco BPM Milan Cup. Oggi, giovedì 15 giugno alle ore 18 si terrà la cerimonia di inaugurazione che darà il via all’edizione 2017 del torneo di fine stagione delle Scuole Calcio Milan.

Saranno 1.700 i bambini di tutta Italia – tra gli 8 e i 13 anni – che parteciperanno all’evento e che avranno la possibilità di festeggiare la conclusione della stagione sportiva 2016/17, vivendo una tre giorni di calcio e fair play nella casa del Settore Giovanile del Milan.

Da venerdì a domenica scenderanno in campo 92 squadre di 6 categorie, dal 2004 al 2009, in rappresentanza delle 87 Scuole Calcio Milan italiane. Le squadre si sfideranno sul terreno di gioco in un appassionante torneo a tinte red&black.

I giovani sportivi e le loro famiglie durante il periodo dell’evento avranno anche l’occasione di essere ospitati nella sede del Club e vivere così le grandi emozioni rossonere tra la visita al museo Mondo Milan, il Casa Milan Store e il ristorante Cucina Milanello.

Il fair play sarà uno dei protagonisti della Banco BPM Milan Cup. In particolare, nel corso della cerimonia d’inaugurazione, le squadre sfileranno con uno striscione da loro realizzato accompagnato da una frase legata proprio al fair play, all’evento e allo spirito della Scuola Calcio Milan. Il messaggio migliore, scelto da una giuria, diventerà lo slogan ufficiale della prossima edizione del torneo. I vincitori, inoltre, avranno la possibilità di assistere a San Siro a una partita del Milan per la stagione 2017/2018 e lo striscione sarà esposto prima del fischio d’inizio.

Sport ma non solo: la Scuola di Formazione del Milan ha in programma una serie di appuntamenti focalizzati sui valori e sulla promozione della cultura sportiva per i genitori e per i tecnici.

La Banco BPM Milan Cup rappresenta dunque un’occasione privilegiata per vivere lo sport come festa, come momento di gioia, di aggregazione, di passioni ed emozioni condivise.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.