Resta in contatto con Daily Milan

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport prova a fare il punto della situazione sui rinnovi di contratto dei giocatori attualmente in scadenza.

Non solo closing in Casa Milan. A tener banco è anche la situazione rinnovi, la quale risente inevitabilmente di questa cessione societaria che continua a prolungarsi nel tempo. Sono in particolare quattro i giocatori che in questo momento non riescono a trovare un accordo, anche perché attualmente non si sa quale sia la dirigenza destinata a guidare il Milan la prossima stagione.

De Sciglio

È, insieme a quello di Donnarumma, il rinnovo che suscita più apprensione. Il rapporto tra le parti è ai minimi storici. Sullo sfondo c’è sempre la Juventus che insiste per avere il giocatore, pupillo di Max Allegri. Il contratto del terzino tuttavia scade nel 2018 e quindi è ancora viva la possibilità che ci sia un dialogo tra gli intermediari.

Donnarumma

Che sia un Milan cinese o un Milan guidato ancora dalla famiglia Berlusconi, la situazione non cambia: il contratto di Gigio va rinnovato! Siamo di fronte a un ragazzo che sarà una bandiera rossonera, sulla falsariga di Franco Baresi e Paolo Maldini. Il suo futuro non può che essere a tinte rossonere, Raiola permettendo…

Paletta

La situazione è attualmente in stand-by. Adriano Galliani vorrebbe rinnovare il contratto fino al 2019, Marco Fassone predica calma. Il futuro del centrale italo-argentino dipenderà esclusivamente da chi sarà il prossimo proprietario rossonero.

Suso

Per il rinnovo dell’esterno spagnolo è praticamente tutto fatto. Contratto fino al 2021, con un ingaggio che si aggirerà intorno ai 2,5 milioni di €.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.