Resta in contatto con Daily Milan

Le vicende che hanno riguardato Gigio Donnarumma sono ancora vivissime nella mente di tanti tifosi, prima delusi, poi sorpresi. Gli effetti collaterali della vicenda però non sono ancora emersi. Il n.99 del Milan ha disputato solo l’amichevole contro il Bayern Monaco, la vittoria sonora e rotonda, non lo ha esposto al severo occhio della critica. Arriveranno momenti più severi, soprattutto alla prima incertezza in campo. Lì i tifosi potrebbero ripensare alle settimane del caos e alla risoluzione del caso, anche in termini economici. Per aiutare Gigio ad uscire prima e meglio, dal periodo di stress psico-fisico al quale è stato e si è auto-sottoposto, Alfredo Magni ha dato il massimo cercando di essere allenatore e confidente allo stesso tempo. In questi giorni di allenamento, Magni è stato molto vicino al suo allievo motivandolo e aiutandolo ad accrescere la sua forza mentale. Manca poco per il primo verdetto ufficiale, il preliminare di Europa League contro il Craiova sarà un bel banco di prova.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.