Resta in contatto con Daily Milan

Calciomercato Milan

Milan, De Ketelaere e l’ipotesi prestito: lo vogliono in Premier

Pubblicato

il

De Ketelaere

Charles De Ketelaere fatica a trovare spazio al Milan, fonti inglesi ipotizzano un trasferimento in prestito in Premier, al Leeds United.

Charles De Ketelaere è l’oggetto misterioso della prima parte della stagione del nuovo Milan di Stefano Pioli. Arrivato a Milanello in pompa magna, da qualche addetto ai lavori etichettato come “il nuovo Kakà”, il centrocampista belga fin qui non è riuscito a ritagliarsi un ruolo da protagonista nell’undici rossonero. Ci sta provando ora in Nazionale, impegnato in Qatar nella Coppa del Mondo 2022.

Del suo futuro a Milano se ne parla su giornali, siti e social da settimane, ma il Milan a più riprese ha chiarito che Charles non si tocca. Il suo è un investimento a medio-lungo termine sul quale il club continuerà a crederci. La sua avventura in Italia è decollata un po’ sottotono, ma crescerà e darà soddisfazioni. Tutti a Milanello e a Casa Milan ne sono convinti.

Milan-De Ketelaere, Maldini: «Su Charles pochissimi dubbi»

«Platini alla Juventus per i primi sei mesi non ha fatto bene, poi è tornato a vincere tutto» aveva ricordato Paolo Maldini in un’intervista alla Gazzetta dello Sport a fine settembre. L’ex capitano, oggi Direttore Tecnico del club, ha sempre protetto Charles dalle critiche piovutegli addosso: «Un 2001 non è pronto per farsi carico di tante responsabilità in un club come il Milan – aveva aggiunto alla rosea –, questo equilibrio dobbiamo darlo noi. Sappiamo quali sono le strade per portare a crescere i giovani. Sui giovani si fanno delle scommesse, non tutte si vincono ma su di lui abbiamo davvero pochissimi dubbi».

Milan, De Ketelaere e l’ipotesi prestito: lo vogliono in Premier

LEGGI ANCHE Calciomercato Milan, anche il bomber del Porto per il dopo Ibra

In estate il Milan aveva vinto il duello di mercato con il Leeds. Decisiva era stata la volontà di De Ketelaere, che aveva preferito il trasferimento a Milano anche per mettersi in mostra in una vetrina più prestigiosa, quella della Champions League. Ora il club inglese sarebbe tornato sulla scena determinato a fargli cambiare idea. Secondo HITC, sito di informazione britannico, i Peacocks, i Pavoni, starebbero studiando la strategia migliore per strappare al Milan il trequartista in prestito nel mese di gennaio. L’agenzia TEAMtalk Media Group aggiunge anche un dettaglio non da poco: i contatti tra i due club sarebbero già stati avviati.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.