Resta in contatto con Daily Milan

Analisi

Milan, segna sempre Marko Lazetic: è lui l’attaccante del futuro?

Pubblicato

il

Lazetic Milan

Ancora un’altra rete per Marko Lazetic con la sua nazionale: il futuro del Milan in attacco porta il suo nome?

Sempre più decisivo, sempre più importante. La crescita di Marko Lazetic è ormai evidente e sotto gli occhi di tutti: l’attaccante classe 2004 si sta prendendo la scena non più solo tra i giovanissimi rossoneri, ma anche la sua nazionale under 19.

Nella partita di qualificazione agli Europei under 19 contro la Norvegia, l’attaccante serbo ha trascinato i suoi compagni alla vittoria mettendo a segno una rete; ancora in gol dunque il ragazzo, dopo la doppietta di pochi giorni contro la Macedonia. Ed il Milan sta seguendo con attenzione le sue gesta…

Marko Lazetic si prenderà il Milan? Il Diavolo si sta costruendo in casa il suo attaccante…

Milan, segna sempre Marko Lazetic: è lui l’attaccante del futuro?

LEGGI ANCHE Milan, ufficiale la data della finale di Supercoppa con l’Inter

Marko Lazetic, classe 2004, ha giocato finora in questa stagione una partita in Serie A con il Milan “dei grandi”,  tre in UEFA Youth League, con due gol, quattro nel campionato Primavera, con tre marcature. Insomma, in sintesi, il serbo quando gioca segna sempre, almeno tra i giovanissimi: l’obiettivo del Diavolo è quello di farlo ambientare alla perfezione anche in Prima Squadra.

E dire che l’inizio non è stato affatto semplice. Arrivato nel gennaio scorso, Lazetic è diventato la terza punta dopo Ibrahimovic e Giroud, ma non è riuscito a ritagliarsi uno spazio considerevole: solo 4 minuti in Coppa Italia.

Il giovane serbo, rallentato anche da alcuni problemi fisici, ha dovuto lavorare e sta lavorando ancora per ambientarsi nel difficile e tattico football del Belpaese. E i frutti cominciano a vedersi, sia con la Primavera che in Nazionale. E se il Milan avesse il suo numero 9 già in casa…?

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.