Resta in contatto con Daily Milan

Analisi

Milan, Pioli meglio di Ancelotti e Allegri in Serie A? Il dato

Pubblicato

il

Stefano Pioli meglio Massimiliano Allegri e Carlo Ancelotti in campionato con il Milan? Andiamo a vedere i dati relativi ai tre allenatori…

Un dato incredibile, eppure veritiero. Andando a mettere a paragone i numeri ed i risultati ottenuti dagli ultimi tre allenatori a vincere lo scudetto in casa Milan, ovvero Stefano Pioli, Massimiliano Allegri e Carlo Ancelotti, salta subito agli occhi una percentuale curiosa.

Nel rapporto partite allenate, in Serie A, e vittorie ottenute, l’attuale mister del Milan supera due allenatori vincenti come Allegri ed Ancelotti. E’ soprattutto, per ovvie ragioni, il paragone con il tecnico del Real Madrid a fare scalpore. Eppure, è proprio così…

Serie A, Pioli supera i colleghi Allegri e Ancelotti

Milan, Pioli meglio di Ancelotti e Allegri in Serie A? Il dato

LEGGI ANCHE Milan, dalla Spagna sicuri: Joao Felix sarà rossonero

Andando ad analizzare i numeri relativi alle partite allenate in Serie A sulla panchina rossonera, Stefano Pioli ottiene una percentuale del 62,29% di vittoria. Su 122 partite in campionato infatti, il Mister ha ottenuto la bellezza di 73 trionfi.

Numeri spaventosi, che vanno a superare quelli di Max Allegri e Carlo Ancelotti, sempre in Serie A e sempre con il Diavolo.

L’attuale allenatore della Juventus ha ottenuto, nella sua esperienza rossonera, 74 vittorie, una in più di Pioli…ma in 133 gare, ottenendo così una percentuale del 55,63%. Va poco meglio al tecnico del Real Madrid: in 283 panchine di campionato, Carletto ha ottenuto i tre punti in 163 occasioni…con una percentuale dunque di 57,59.

Numeri che vanno a confermare ancora di più l’ottimo lavoro svolto da Stefano Pioli al Milan

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.