Resta in contatto con Daily Milan

Queste le parole rilasciate da Vincenzo Montella ai microfoni di Milan TV.

Vincenzo Montella ha parlato ai microfoni di Milan TV prima di partecipare alla consueta conferenza stampa pre partita. Il tecnico rossonero ha dichiarato: «Nel calcio la priorità è vincere la partite, ma se leggiamo i dati delle ultime partite rispetto alle prime siamo migliorati sotto molto aspetti: teniamo più palla, siamo più pericolosi, siamo più corti. Sono dati oggettivi. Nel calcio esistono gli alti e i bassi. Io non credo molto alla fortuna e alla sfortuna. La cosa più importante in questo momento è non perdere la compattezza di squadra e proseguire sulla strada maestra. Dispiace se non siamo riusciti a fare le cose bene come nel passato, ma sono ottimista e convinto che siamo sulla strada giusta».

Sugli attaccanti: «Deulofeu, Bacca e Suso sono complementari, per caratteristiche sono giocatori che si completano».

Sulla squadra: «Abbiamo già dimostrato di essere competitivi, sono fiducioso. Abbiamo preso due esterni di grande talento, non sono riusciti ancora ad esplodere e il nostro obiettivo è quello di farli finalmente esprimere al meglio».

Sulla difesa: «Romagnoli terzino e Zapata al centro? Zapata ha fatto bene, Vangioni lo sto inserendo un po’ alla volta, è più offensivo che difensivo. Devo valutare tutta la situazione».

Su Berlusconi: «Sarei felice se venisse. Il suo entusiasmo e i suoi consigli sono sempre molto utili. Spero possa arrivare per davvero».

CLICCA QUI per seguire la conferenza stampa che anticipa Milan-Sampdoria.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.