Resta in contatto con Daily Milan

L'attesa

Napoli-Milan: dove seguire la partita in tv e sul web. Le probabili formazioni

Avatar

Pubblicato

il

Napoli-Milan, le probabili formazioni. Seguire Napoli-Milan gratis in streaming si può? Ecco tutte le indicazioni.

Il Milan si appresta ad affrontare la prima ostica trasferta di campionato. Domenica 22 novembre i rossoneri di Stefano Pioli – che però molto probabilmente dovrà seguire la sua squadra in smart working perché risultato positivo al tampone da Covid-19 – se la vedranno sul verde dello Stadio San Paolo contro la formazione di Rino Gattuso, il grande ex dell’incontro, quel Napoli indicato da molti esperti calciofili come il vero favorito alla vittoria dello scudetto. Il match, in programma alle ore 20.45, dirà molto dei valori e delle differenze tecniche in campo tra lombardi e campani, novanta minuti e oltre che si prospettano molto combattuti.

Come ci arrivano le due squadre

NAPOLI – Terza forza del campionato dopo sette giornate, lo squadrone di Rino Gattuso è partito a settembre spingendo subito sull’accelerazione: sulla sua strada ha superato a pieni voti Parma e Genoa segnando dieci gol senza subirne. Il pasticcio “ASL-contagi” gli è costato un ko per 3-0 a tavolino in quel di Torino, contro l’acerrima rivale Juventus, ma alla ripresa ha prontamente spento le polemiche e rimesso le cose in chiaro divorando in casa l’Atalanta di Gasperini 4-1. Dopo la vittoria di misura nel derby con il Benevento, ha frenato al San Paolo contro il Sassuolo 0-2 mostrando fragilità più sul piano della tenuta fisica che mentale (il ritmo dell’Europa League l’ha condotta prima in Spagna e poi in Croazia) e strappato il successo al Dall’Ara di Bologna con rete di Osimhen. Con tre punti in meno del Milan (14), conta in classifica una rete in meno segnata rispetto ai rossoneri ma lo stesso numero di palloni raccolti in fondo alla propria porta.

MILAN – È la squadra rivelazione del campionato, lo è in realtà da inizio stagione. Non ha mai perso nelle sette uscite da settembre a oggi. Ha esordito con il successo in casa sul Bologna, si è concessa il bis a Crotone, il tris a San Siro contro lo Spezia e il trionfo nel derby contro l’Inter di Conte, vittoria che mancava dal 31 gennaio del 2016. Gli unici due mezzi stop sono arrivati sul terreno del Meazza con Roma ed Hellas Verona, nell’ultima partita prima della pausa per gli impegni delle nazionali. Nel mezzo, un successo sofferto a Udine che ha però mostrato il lato più resiliente del gruppo, trascinato davanti da uno Zlatan Ibrahimovic – capocannoniere del torneo – che sta vivendo a 39 anni una seconda giovinezza calcistica.

Le scelte di Stefano Pioli

È ancora presto per indicare quali scelte effettuerà Stefano Pioli per Milan-Napoli di domenica 22 novembre al San Paolo. Di sicuro, il tecnico emiliano, insieme al suo staff di collaboratori e preparatori, valuterà intanto la condizione dei giocatori che in settimana faranno rientro a Milanello dalle sfide con le rispettive nazionali. A Napoli potrebbe tornare a disposizione al cento per cento Ante Rebic: il croato potrebbe giocare la sua prima partita da titolare dopo lo stop di Crotone per infortunio al gomito sinistro. In difesa, Alessio Romagnoli ha recuperato dal fastidio al flessore che l’ha costretto a saltare la sfida con l’Hellas a San Siro e quindi sarà regolarmente in campo al fianco di Simon Kjaer. In mediana, Pioli punterà ancora una volta sulla coppia che fino ad oggi gli ha trasmesso maggior affidabilità: Bennacer-Kessie. Alle spalle di Zlatan Ibrahimovic, in attacco, Calhanoglu e Diaz si giocano una maglia dal primo minuto (il turco parte in vantaggio), mentre largo a destra Saelemaekers ha più chance di Castillejo: lo stato di forma dello spagnolo non è ancora sufficiente, ma potrebbe essere un’arma in più da sfruttare a gara in corso. Titolarissimi, a completare l’undici rossonero, Theo Hernandez a sinistra e Gigio Donnarumma in porta.

Ante Rebic
Ante Rebic

Le probabili formazioni di Napoli-Milan

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaji; Fabian Ruiz, Bakayoko; Lozano, Mertens, Insigne; Osimhen. All.: Gattuso.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All.: Pioli.

Dove vedere Napoli-Milan

Dove si vede Napoli Milan? In diretta tv Napoli Milan sarà visibile in pay-per-view su piattaforma Sky ed esclusivamente all’interno del pacchetto “Sport”. Il match sarà disponibile anche in abbonamento su NOW TV, il servizio di streaming on-demand e live di proprietà di Sky. Non sarà dunque possibile in alcun modo seguire Napoli Milan gratis in streaming (ricordiamo che la pirateria costituisce un reato). 

Per ulteriori aggiornamenti in tempo reale, segui Daily Milan.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *