Resta in contatto con Daily Milan

Analisi

Milan, classifiche a confronto: come stava andando un anno fa?

Pubblicato

il

Mister Pioli durante Cremonese-Milan.

Classifiche a confronto tra quella di quest’anno e quella della passata stagione: cosa è cambiato per il Milan?

Il Milan ha chiuso questa prima parte di stagione al secondo posto. Ora il campionato si è fermato, causa Mondiale in Qatar, ed è tempo di riflessioni in casa rossonera: come sta andando questa stagione?

La banda Pioli ha conquistato, in 15 giornate di Serie A, 33 punti, frutto di 10 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Il Diavolo occupa inoltre il secondo posto in classifica, con soli due punti sopra la Juventus e tre su Lazio ed Inter. La distanza dal primo posto è invece netta: il Napoli di Luciano Spalletti ha infatti ben 8 lunghezze in più di rossoneri.

Secondo posto e a -8. Ma qual è il confronto con il Milan della scorsa stagione?

https://www.instagram.com/p/Ck6aC2Otg0o/?utm_source=ig_web_copy_link

Milan, classifiche a confronto: come stava andando un anno fa?

LEGGI ANCHE SOCIAL – Milan, per Varriale gol da annullare…

Come detto, il Milan ha conquistato in 15 giornate 33 punti, segnando 29 reti e subendone 15. Di questi tempi, cioè al 15° turno, in che posizione si trovava il Diavolo?

Curiosamente, alla stessa: secondo posto, dietro al Napoli. I partenopei però erano distanti un solo punto dai rossoneri; quest’ultimi erano a quota 35, due soli in più rispetto ad ora. 11 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte, 33 gol fatti e 18 subiti.

Come si vede la differenza è davvero minima, segno che il Milan è riuscito a mantenere lo stesso trend della scorsa, vittoriosa, stagione. La distanza dal primo posto è quindi spiegabile “solo” con il campionato pazzesco sin qui condotto dai partenopei; la differenza tra l’essere a -8 e a -1 è probabilmente tutta lì…

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.