Resta in contatto con Daily Milan

Alcuni giocatori, secondo fonti vicine al club bianconero, avrebbero sfogato la rabbia per la sconfitta danneggiando arredi e insegne bianconere.

Danni allo spogliatoio della squadra ospite allo Juventus Stadium: alcuni giocatori del Milan, secondo fonti vicine al club bianconero, avrebbero sfogato ieri sera la loro rabbia per la sconfitta, giunta in pieno recupero e su rigore dubbio, danneggiando arredi e insegne bianconere. Nella conferenza stampa post-gara, il tecnico rossonero Vincenzo Montella si era effettivamente scusato “a nome della squadra per la veemenza e l’agitazione a fine partita” dei suoi giocatori. “Nessun tipo di commento“. Il Milan non aggiunge altro a proposito della notizia dei danneggiamenti. Fonti del club hanno replicato con un ‘no comment’ anche sull’andamento della partita, sulle decisioni arbitrali e il convulso finale.

Fonte: ANSA

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.