Resta in contatto con Daily Milan

Ultime Notizie Milan

Milan, ecco chi “torna” in lista Uefa per la Champions

Pubblicato

il

Prime indiscrezioni sui nomi che verranno inseriti nella lista da consegnare all’Uefa in vista degli ottavi di Champions in programma da metà febbraio. Torna Maignan ma anche…

Mike Maignan riprenderà il suo posto in lista con Tatarusanu che assisterà dalla tribuna alla doppia sfida con i londinesi del Tottenham.

È questa, come s’immaginava, la principale novità riguardante la lista da presentare entro il 2 febbraio all’Uefa per le prossime gare di Champions League del Milan.

Milan, ecco chi “torna” nella lista Uefa per la Champions

Anche Vranckx e Ibra verso l’inserimento

Per Stefano Pioli, però, c’è anche altro a cui pensare in riferimento alla composizione della lista: l’allenatore dei rossoneri dovrà infatti decidere come comportarsi con alcuni dei giocatori rimasti fuori a settembre, da Vranckx a Ibrahimovic.

Proprio questi ultimi, con ogni probabilità, come conferma questa mattina anche Tuttosport, faranno parte dell’elenco.

LEGGI ANCHE Milan, focus sull’avversaria di Champions: il Tottenham di Conte

Milan, ecco chi “torna” nella lista Uefa per la Champions

Le scelte effettuate a settembre…

Ricordiamo che a settembre erano rimasti fuori dai 23 inseriti nella lista A Bakayoko, destinato ad essere ceduto, e, comunque, ormai fuori da ogni strategia del Milan, Ibrahimovic, Tatarusanu (inserito successivamente) ed i nuovi acquisti Thiaw, Adli e Vranckx.

LEGGI ANCHE Milan, tra la corsa scudetto e la Champions. La nostra analisi

Milan, ecco chi “torna” nella lista Uefa per la Champions

…e cosa prevede il regolamento Uefa

Secondo quanto stabilito dall’Uefa è possibile modificare la rosa dei nomi presentata a settembre solo se le squadre che provvedono alla variazione accedono alla fase ad eliminazione diretta.

Prima degli ottavi, dunque, ed entro la mezzanotte del 2 febbraio, possono essere inseriti un massimo di tre nuovi giocatori.

Uno o tutti i giocatori (della quota totale di tre) possono anche essere stati schierati da un altro club nelle qualificazioni, negli spareggi o nella fase a gironi delle varie competizioni europee.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.