Resta in contatto con Daily Milan

Fuori campo

Milan, l’ex Kessié potrebbe firmare per il Napoli

Pubblicato

il

Cosa sappiamo del ritorno di Kessié al Milan...

Franck Kessié sempre più lontano dalla Spagna. Ha pretendenti in Inghilterra e in Italia. Ora potrebbe aprirsi una clamorosa asta di mercato.

Del malcontento di Franck Kessié a Barcellona si è scritto fin troppo nelle ultime settimane. L’agente del centrocampista ivoriano, George Atangana, ha smentito trasferimenti a gennaio ma la verità è che sia il giocatore sia il club blaugrana valutano nuove destinazioni. Atangana in settimana è stato visto nella sede dei catalani e i ben informati dicono “per discutere del futuro del suo assistito”.

Qualcosa si muove, le richieste per l’ex campione di Pioli sono arrivate sia dalla Premier League che dalla Serie A. In Inghilterra Kessié piace al Fulham, all’Aston Villa e al Brentford, e negli ultimi giorni si è riavvicinato il Tottenham di Antonio Conte e Fabio Paratici, prossimo avversario del Milan agli Ottavi di finale di Champions League. Gli Spurs volevano Franck già un anno fa e ora stanno monitorando la situazione.

Kessié, il ritorno: secco “no” del Milan, l’Inter prende tempo

In Serie A il Milan ha già rispedito l’offerta al mittente: tramite il suo agente (che solo dopo ha pubblicamente smentito ai microfoni di calciomercato.com), Kessié aveva bussato alla porta di Maldini per capire se ci fossero i margini per un suo ritorno a Milanello. L’ex capitano però, oggi Direttore Tecnico, ha risposto senza indugi con un secco “no”. I rapporti non torneranno come prima, così come Franck non tornerà a tingersi di rossonero.

L’Inter si è affacciata alla finestra ma fin qui non ha affondato il colpo. Piero Ausilio, DS dei nerazzurri, è ancora intento a studiare la strategia migliore per strappare il vecchio pupillo interista al Barça alle migliori condizioni. E poi c’è il Napoli. Una novità, l’ultima della telenovela Kessié.

Milan, l’ex Kessié potrebbe firmare per il Napoli

LEGGI ANCHE Milan, l’agente di Kessié punzecchia Maldini: «C’è una cosa che mi suona strana…»

I partenopei stanno pensando di aggiungere nel motore i muscoli del centrocampista di Xavi per accelerare nella corsa scudetto. Non solo: gli azzurri molto probabilmente a gennaio saluteranno Diego Demme e Kessié potrebbe essere il profilo ideale per sostituire il centrocampista tedesco. L’ex Lipsia, in Italia da due anni, vorrebbe giocare di più e si sta guardando attorno. Franck Kessié subito al Napoli? Non è fantacalcio. Certo, i 6,5 milioni di euro netti che l’ex Milan percepisce a Barcellona sono troppi per il club di De Laurentiis, ma con la formula giusta l’operazione può andare in porto.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © Daily Milan 2020-2022 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia