Resta in contatto con Daily Milan

Analisi

Milan: l’Olimpico di Roma per risorgere, come nel 2021

Pubblicato

il

Il Milan ferito riparte dall’Olimpico, come nel 2021. Pioli però affronta la Lazio, avversaria storicamente “antipatica” al tecnico emiliano.

Stefano Pioli ha affrontato due volte la crisi in casa Milan. Anche nel mese di febbraio del 2021 i rossoneri collezionarono un filotto di quattro partite nerissimo: il 13 febbraio persero in casa dello Spezia 2-0, poi il derby otto giorni dopo finì 0-3 davanti al pubblico amico, tra i due incontri arrivò il 2-2 a Belgrado e il 25 febbraio il pareggio al Meazza contro la Stella Rossa. Tra campionato ed Europa League i rossoneri strapparono soltanto due pareggi.

Milan: l’Olimpico di Roma per risorgere, come nel 2021

LEGGI ANCHE Milan, senza Champions rischio rivoluzione

Era il 28 febbraio e quel Milan riuscì a risorgere (strappando un 2-1) proprio allo Stadio Olimpico, nella Capitale, avversari però i giallorossi della Roma e non la Lazio, prossima avversaria martedì di Calabria e compagni. Pioli spera ovviamente che la storia si ripeta. Il tecnico non ha un ottimo score contro la formazione biancoceleste.

Pioli e i precedenti contro la Lazio

In carriera, da giocatore è riuscito a batterla una sola volta, sette volte invece da tecnico, l’ultima una anno fa con una prestazione però al cardiopalma (segnata dal gol di Sandro Tonali al 92′ su stacco aereo di Zlatan Ibrahimovic). Da allenatore Pioli conta 21 precedenti contro la Lazio, 7 come detto sono i successi che è riuscito a raccogliere (di cui 5 da allenatore del Milan), 4 i pareggi e 10 le sconfitte.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © Daily Milan 2020-2022 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia