Resta in contatto con Daily Milan

Analisi

Milan, ultima chiamata scudetto: serve la vittoria contro la Lazio

Pubblicato

il

Bennacer e Leao, nodo rinnovo da sciogliere con il Milan. (Fonte: instagram.com/ismaelbennacer)

Milan, corsa scudetto ancora aperta? Con una vittoria contro la Lazio, i rossoneri tornerebbero a -9 dal Napoli. Alle 20.45 occhi puntati sull’Olimpico di Roma.

Obbligo ripartire. Si vocifera che lo stop dell’Inter in casa contro l’Empoli abbia galvanizzato i rossoneri, dalla serata di ieri in ritiro nella Capitale. Oggi per gli uomini di Pioli può essere il giorno della risalita con vista scudetto oppure quello opposto, del crollo definitivo. Il Milan scende in campo contro la Lazio (ore 20.45, diretta su DAZN) e l’occasione è saporita: vincendo, i rossoneri ridurrebbero a 9 i punti di distacco dal Napoli capolista e lascerebbero i cugini infreddoliti a -4. Insomma, conquistando bottino pieno all’Olimpico, considerata anche la penalizzazione in classifica inflitta alla Juventus, il Milan sarebbe l’unica squadra anti Napoli del campionato. L’unica vera rivale dei partenopei autorizzata a sognare il titolo di Campioni d’Italia.

Stefano Pioli ha caricato i suoi e ha ribadito anche questa mattina in albergo l’importanza della sfida. Ad aiutarlo negli ultimi giorni è arrivato in soccorso Zlatan Ibrahimovic che il giorno dopo l’umiliazione in Supercoppa ha fatto appendere nello spogliatoio di Milanello le frasi pronunciate dai giocatori nerazzurri a Riad. In particolare, Ibra ha voluto che si mettessero in bella mostra le dichiarazioni di Hakan Calhanoglu, a cominciare dalla frase che più di tutte la squadra non ha affatto digerito: «Li abbiamo mangiati».

Milan, ultima chiamata scudetto: serve la vittoria contro la Lazio

LEGGI ANCHE Lazio-Milan, le probabili formazioni

Il Milan vuole riaccendere il motore e presentarsi al derby del 5 febbraio a testa altissima. Questa sera la Lazio – avversaria tosta, di qualità, in lotta per obliterare un pass in Champions League – domenica il lunch match a San Siro contro il Sassuolo e poi un’intera settimana per preparare al meglio la sfida contro l’Inter. Il Milan lunedì mattina vuole presentarsi a nella club house di Milanello con l’umore alle stelle. Con il petto gonfio, come ai vecchi tempi.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © Daily Milan 2020-2022 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia