Resta in contatto con Daily Milan

Calciomercato Milan

Futuro Cristiano Ronaldo: il Milan mai così vicino

Pubblicato

il

Futuro Cristiano Ronaldo: ritorno in Serie A?

Futuro Cristiano Ronaldo: clamoroso ritorno in Serie A? Il campione portoghese e il Manchester United hanno concluso il loro rapporto consensualmente.

Cristiano Ronaldo e il Milan si sfiorano, le voci crescono di giorno in giorno e iniziano a farsi troppo insistenti. Qualcosa si muove: Jorge Mendes, agente del campione portoghese, sta sondando sottotraccia la pista rossonera. Vuole provare a riportare CR7 in Italia, nel campionato di Serie A. Se ne parlerà nelle prossime settimane, Cristiano ora è concentrato in Qatar con il Portogallo nella Coppa del Mondo. Vuole provare a vincerla: è l’ultima chance della sua carriera.

Futuro Cristiano Ronaldo: l’ex Juve lascia Manchester

Il Manchester United e CR7 hanno ufficializzato oggi il loro divorzio. Una decisione inevitabile dopo le vicende dei mesi scorsi e le dichiarazioni dell’ex Juve contro i dirigenti inglesi e il tecnico Erik Ten Hag: “Cristiano Ronaldo lascia il Manchester United con effetto immediato in seguito a un accordo consensuale – riporta la nota divulgata dei Red Devils -. Il club ringrazia CR7 per il suo immenso contributo in due esperienze a Old Trafford in cui ha segnato 145 gol in 346 presenze e augura a lui e alla sua famiglia il meglio per il futuro”. “Tutti allo United – continua il comunicato del club inglese – restano concentrati sui progressi della squadra sotto la guida di Erik Ten Hag e lavorano uniti per raggiungere risultati sul campo”.

Futuro Cristiano Ronaldo: il Milan mai così vicino

LEGGI ANCHE Milan, lo scambio Ronaldo-Leao è solo una “pazza” idea?

«In seguito ad alcuni colloqui col Manchester United abbiamo deciso di interrompere il contratto consensualmente – ha spiegato Cristiano Ronaldo in serata –. Amo il Machester United e i suoi tifosi, questo non cambierà mai. Sento che è arrivato il momento di iniziare una nuova sfida. Auguro allo United il meglio».

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.