Resta in contatto con Daily Milan

Fuori campo

Milan, per Leao un Mondiale all’ombra di Ronaldo?

Pubblicato

il

Leao, non c'è solo il Chelsea. Il Barcellona lo vuole e propone al Milan lo scambio con un centrocampista.

Se Olivier Giroud in Qatar è destinato a guidare l’attacco della nazionale francese non si può dire lo stesso di Leao, che già nella gara col Ghana potrebbe partire dalla panchina…

Come ricorda il Corriere della sera di oggi, Rafa Leao non è per niente sicuro del posto da titolare nel Portogallo: a cominciare dalla “prima” contro il Ghana, infatti, il milanista, che nella sua nazionale vive un po’ all’ombra di Cristiano Ronaldo, non viene dato tra i possibili titolari.

Ma può approfittare dell’infortunio di Diogo Jota. E sfruttare, dunque, quella che porrebbe essere la sua prima vera occasione.

Milan, per Leao un Mondiale all’ombra di Ronaldo?

LEGGI ANCHE Milan, “Una lacrima sul viso” chiude la storia con Leao?

Del resto Leao è stato l’uomo-scudetto del Milan, con 10 gol e 11 assist. Nell’ultimo mese ha un po’ faticato, forse proprio perché aveva in testa il Qatar.

Ma anche quest’anno i rossoneri non possono prescindere dalle sue giocate e dai suoi gol, già 6 nell‘attuale campionato. Uno in più di Giroud.

Per Rafa il Mondiale ha una valenza doppia. Il suo contratto, in scadenza nel 2024, ha scatenato l’interesse sul mercato di club importanti come Chelsea, Real Madrid e Psg.

Milan, per Leao un Mondiale all’ombra di Ronaldo?

E se, come si “teme” all’interno dell’ambiente Milan, Leao dovesse diventare improvvisamente la nuova stella del Portogallo, vincolarlo alla maglia rossonera sarebbe ben più difficile di quanto lo sia già.

Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © Daily Milan 2020-2022 | Testata giornalistica | Aut. Tribunale di Biella n° 575 del 31 luglio 2012 | Direttore Editoriale: Luca Rosia